natadan12

New member
salve a tutti, sono nuovo di questo forum... ho acquistato un notebook asus x53sv con intel core i7... osservando i gadget di utilizzo cpu e ram, del turbo boost intel, oltre al monitoraggio risorse nella gestione attività (ctrl+alt+canc), ho notato che la FREQUENZA della cpu raggiunge anche valori alti prossimi al 100 %, mentre la % di utilizzo della CPU non supera mai il 12 -13%. Visto che non sono un grande esperto, volevo sapere se questo è normale e qual è la differenza tra le due grandezze (utilizzo cpu e frequenza utilizzata)
grazie
 

K88

New member
In Windows il 100% di frequenza indica che non viene applicata nessuna limitazione alle prestazioni del processore per risparmiare energia, quindi è perfettamente normale che arrivi a tali valori quando il profilo energetico è impostato su prestazioni elevate o quando il processore deve eseguire delle elaborazioni. Il valore comunque che rispecchia il carico di lavoro sul processore è l'utilizzo CPU, quindi il 12% di media è nella norma.