Notebook da gioco, modding e overclock - [Guida] Overclock GPU - Basi



Rispondi
 
LinkBack Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 20/01/2008, 15:35   #1 (permalink)
Senior Member
 
Data Registrazione: May 2007
Messaggi: 1.726
Predefinito [Guida] Overclock GPU - Basi
 
Guida all’Overclock della GPU.

Basata sulla Nvidia 8600M GS ma teoricamente valida per tutte le più recenti schede video, con le dovute precauzione.
Questa guida è un semplice ed immediato HOW-TO sui principi di base dell’overclock della scheda video, il target a cui è rivolto è l’utente NON alle prime armi, cioè con buona conoscenza del sistema operativo Windows e dicreta esperienza hardware. Non è certo rivolta agli overclockers più esigenti, che sicuramente conoscono l’argomento molto meglio del sottoscritto  ).

ARGOMENTI TRATTATI: overclock tramite software, gestione e monitoraggio ventole e temperature, test stabilità.
ARGOMENTI NON TRATTATI: modding, flash bios e overclock estremi. Vmod e sblocco pipelines.

“Attenzione: durante l'overclock è importante monitorare costantemente le temperature.
Non avventuratevi in un overclock se non avete esperienza e piena consapevolezza di quello che fate: voi siete gli unici responsabili del vostro hardware. La garanzia hardware decade con l’overclock!”


Dopo le inquietanti premesse, che scoraggiano circa il 70% dei lettori, possiamo iniziare con i preparativi:
1) Scarichiamo i driver aggiornatissimi:
Nvidia: sito www.laptopvideo2go.com e installiamoli seguendo la guida di galadh(http://notebookitalia.it/forum/view-5840.html)
Ati:sito Amd/ati e installiamoli con DHModder (http://notebookitalia.it/forum/view-9480.html)
2) Scarichiamo e installiamo Rivatuner 2.06 (http://downloads.guru3d.com/download.php?det=163) e atitool 0.26 o 0.27 beta 4(http://www.techpowerup.com/atitool/).
3) È consigliabile tenere un programma di diagnostica delle temperature del sistema, consiglio Everest, poiché è molto completo e raramente sbaglia le rilevazioni dei sensori. Ntune per schede nvidia vi permette invece di impostare un allarme acustico ad una soglia di temperatura a scelta, potete mettere l’allarme sui 100°, considerando che la temperatura di rallentamento del core dichiarata da Nvidia è di 127°.


Fatto questo possiamo finalmente iniziare l’overclock. La prima cosa da fare è assicurarci di non essere in nessuna modalità di risparmio energetico ( quiet office, presentazione….): non vanno bene. Impostate il vostro computer a “massime prestazioni” o come direbbe la tuta di Crysis: “Maximum Speed”.
A questo punto ognuno può procedere come preferisce, personalmente trovo più immediato overclockare tramite Atitool, e verificare la presenza di artefatti nel riquadro a sinistra del famoso cubo peloso.
1) Apriamo il Cubo Rotante per far viaggiare la scheda alle frequenze 3d. La temperatura inizierà ad alzarsi. Conviene aspettare che si stabilizzi per poterla poi paragonare alle temperature in overclock. Appuntiamoci anche la media dei frames visibili sul cubo, sempre per farci un’idea del miglioramento prestazionale generato dall’overclock.
2) Possiamo aumentare la frequenza del core e delle memorie manualmente (in 3D performance) oppure utilizzare l’utile ( ma lentissimo) Find Max Core e Find Max Mem fornito da Atitool, che si occuperà di analizzare a fondo il sistema al posto nostro.
3) Conviene trovare prima le frequenze massime di core, memoria e shader, e quindi overclockare separatamente, lasciando prima il core a default e overclockando le memorie, e poi il contrario.
4) Si overclocka alzando lentamente il clock ( di 5-10 al massimo) e cliccando su Set Clock. Il Current Clock ( in alto a destra nella finestra di Atitool) dovrebbe adattarsi ai nuovi clock impostati. Quindi aspettiamo qualche secondo per far stabilizzare la temperatura e osserviamo il cubo in cerca di errori grafici. Se tutto sembra regolare allora possiamo procedere ed aumentare di altri 5-10 mhz, ripetendo tutti i passaggi. Se Current clocks non varia o appena spostiamo la levetta, essa torna subito alla posizione originale, allora probabilmente i driver attualmente installati non consentono l’overclock ( Leggere le Considerazioni).

Memorie: quelle più utilizzate per i portatili sono le ddr2 e le ddr3 ( ma sono in dirittura d’arrivo anche le ddr4 sulle hd3xxx). Le costose ddr3 permettono di raggiungere frequenze di molto superiori rispetto alle più economiche ddr2, quindi se la nostra scheda monta ddr3 avremo anche maggiori margini di overclock.
Il limite di clock delle memorie è facilmente individuabile osservando il cubo rotante, inizieranno infatti a comparire artefatti grafici, come linee colorate o evidenti chiazze gialle nel riquadro 3D.

Non appena si manifestano effetti di questo tipo bisogna immediatamente diminuire il clock delle memorie finchè l’immagine non torna di nuovo pulita. Abbiamo individuato il limite delle memorie.
Attenzione: ogni pc può reagire in modo diverso, ad esempio bloccandosi del tutto, o riavviando il sistema, l’importante è non spaventarsi: è molto difficile bruciare un chip grafico, al giorno d’oggi. Teniamo comunque sempre d’occhio le temperature.

Core: overclockando il core aumenteranno anche le frequenze degli shaders, consiglio di overclockare in sincrono, ma per raggiungere livelli più estremi possiamo anche overclockare core e shaders separatamente dal pannello overclock di Rivatuner: driver settings, customize, system settings. Per alcune schede video Rivatuner offre anche un comodo fan control (controllo velocità ventola), raggiungibile sempre da system settings, e passando alla finestra Fan, che non sarà invece presente nei modelli che non consentono tale controllo. Il limite del core è più delicato da raggiungere, spesso infatti, una volta raggiunto il massimo, il pc freeza e l’immagine a schermo si distorce, costringendoci al riavvio forzato( mai piacevole). Dovremmo cercare di renderci conto del limite del core un po’ prima, in modo da evitare qualsiasi problema. Ma niente paura; anche se fossimo costretti a riavviare tutto dovrebbe ancora funzionare, e il riavvio riporta a default i clock della scheda, poiché stiamo overclockando esclusivamente via software.
Arrivati a questo punto dovremmo aver trovato i valori massimi di Core, Memorie e Shaders. Possiamo finalmente impostarli contemporaneamente da Atitool e lanciare il leggendario Cubo. Noteremo sicuramente un miglioramente dei frames per second; aspettiamo che la temperatura si stabilizzi e prestiamo particolare attenzione alla presenza di artefatti. Tenendo SEMPRE d’occhio le temperature gustiamoci qualche livello di crysis o qualche benchmark grafico, in modo da testare a fondo la stabilità della nuova condizione della gpu.

Per tenere le temperature in primo piano durante l’esecuzione di applicazioni 3D: Rivatuner, Hardware Monitoring, Setup della Temperatura del Core, Show Core temperature in on-screen display-run server.
Una volta accertato che le temperature raggiunte in Full( cioè sotto sforzo) siano accettabili e che la scheda non presenti alcun problema di stabilità, possiamo finalmente togliere la temperatura on-screen e goderci la nostra scheda video overclockata.

Alcune Considerazioni:
1) Alcune versioni di driver non consentono alcuna modifica dei clock, informarsi presso il forum per ottenere le migliori versioni per overclockare.
2) Le temperature variano molto a seconda dei chip grafici, informarsi accuratamente cominciare a overclockare. Ad esempio se a default la scheda raggiunge un massimo di 70 gradi, sotto overclock non dovrebbe superare gli 80-85°. Fino a circa il 15-20% di aumento è accettabile, oltre potremmo avere problemi, specialmente sui portatili. A volte, delle revision particolarmente instabili dei driver possono causare sensibile aumenti delle temperature, quando aggiorniamo i driver ricordiamoci quindi di dare una controllata alle nuove temperature!
3) L’overclock non è una scienza esatta, se qualcuno ha raggiunto determinate frequenze con una scheda video, non è assolutamente detto che voi con la stessa identica scheda otteniate risultati analoghi. Molto dipende anche dalla “fortuna” del proprio componente.
4) Se overclockando le prestazioni nei giochi o nei benchmark dovessero diminuire, significa che avete overclockato troppo, abbassate nuovamente le frequenze fino a raggiungere la massima efficienza.
5) I consumi della scheda, sotto overclock aumentano, diminuendo di conseguenza l’autonomia della batteria dei notebook.
Notebookitalia, lo staff e il sottoscritto, non hanno alcuna responsabilità per eventuali danni Hardware o Software.
By Emanuele Strano.

ilanur è offline  
Digg this Post!Add Post to del.icio.usBookmark Post in TechnoratiCondividi su Twitter
Rispondi Con Citazione
Vecchio 30/11/2008, 15:55   #2 (permalink)
Member
 
Data Registrazione: Nov 2008
Messaggi: 66
Predefinito Re:[Guida] Overclock GPU - Basi
 
il mio notebook non si overclocca, credo sia un problema di driver!!!
la scheda grafica è: nvidia 8200m g 256 mb dedicati.

simonermejo è offline  
Digg this Post!Add Post to del.icio.usBookmark Post in TechnoratiCondividi su Twitter
Rispondi Con Citazione
Vecchio 08/03/2009, 20:55   #3 (permalink)
Junior Member
 
Data Registrazione: Mar 2009
Messaggi: 4
Predefinito Re:[Guida] Overclock GPU - Basi
 
Scusa io in ste robe nn sono un granche' quindi sarà una banalità ma perche nn riesco a modificare il range della gup a me resta tutto grigio posso solo far girare il cubo

degan13 è offline  
Digg this Post!Add Post to del.icio.usBookmark Post in TechnoratiCondividi su Twitter
Rispondi Con Citazione
Vecchio 09/03/2009, 14:20   #4 (permalink)
K88
Senior Member
 
Data Registrazione: Oct 2007
Località: Roma
Messaggi: 15.279
Predefinito Re:[Guida] Overclock GPU - Basi
 
Su alcune schede video dedicate integrate direttamente nella scheda madre non è possibile modificare direttamente la frequenza della GPU. Questo perchè la scheda video non ha un BIOS dedicato ma sfrutta una parte del BIOS di sistema. Questo comunemente è un problema che può essere ritrovato sugli HP oppure su diversi notebook prodotti dalla Quanta.

K88 è offline  
Digg this Post!Add Post to del.icio.usBookmark Post in TechnoratiCondividi su Twitter
Rispondi Con Citazione
Vecchio 09/03/2009, 16:40   #5 (permalink)
Junior Member
 
Data Registrazione: Mar 2009
Messaggi: 4
Predefinito Re:[Guida] Overclock GPU - Basi
 
No è starano è un aspire 5920g che mi pare sia quello di cui si parla in questo articolo con una Geforce 8600M gs... cosa dici?

degan13 è offline  
Digg this Post!Add Post to del.icio.usBookmark Post in TechnoratiCondividi su Twitter
Rispondi Con Citazione
Vecchio 09/03/2009, 17:31   #6 (permalink)
K88
Senior Member
 
Data Registrazione: Oct 2007
Località: Roma
Messaggi: 15.279
Predefinito Re:[Guida] Overclock GPU - Basi
 
Hai provato ad installare un forceware moddato? Spesso i driver originali possono dare questo tipo di problemi.

K88 è offline  
Digg this Post!Add Post to del.icio.usBookmark Post in TechnoratiCondividi su Twitter
Rispondi Con Citazione
Vecchio 09/03/2009, 20:38   #7 (permalink)
Junior Member
 
Data Registrazione: Mar 2009
Messaggi: 4
Predefinito Re:[Guida] Overclock GPU - Basi
 
mmm un che??devi capire che io nn è che di queste cose sia un max esperto,mi barcameno..ma ste cose nn saprei proprio dove cercarle...

degan13 è offline  
Digg this Post!Add Post to del.icio.usBookmark Post in TechnoratiCondividi su Twitter
Rispondi Con Citazione
Vecchio 09/03/2009, 20:45   #8 (permalink)
K88
Senior Member
 
Data Registrazione: Oct 2007
Località: Roma
Messaggi: 15.279
Predefinito Re:[Guida] Overclock GPU - Basi
 
Cioè un driver Nvidia più aggiornato (da installare inserendo un INF modificato).
Leggi qui: http://notebookitalia.it/forum/view-5840.html

K88 è offline  
Digg this Post!Add Post to del.icio.usBookmark Post in TechnoratiCondividi su Twitter
Rispondi Con Citazione
Vecchio 17/07/2009, 12:02   #9 (permalink)
Senior Member
 
Data Registrazione: Jul 2009
Località: Il mio sito: http://sixupgradeit.com/
Messaggi: 610
Predefinito Passaggio dalla 8400M GS a 8600M GS in Soft - Mode
 
ilanur scritto:
Citazione:
Se hai voglia scrivi anche un tuo post dettagliato (come risposta alla guida) per moddare la 8400 a 8600, altrimenti non fa niente, lo faccio io quando torno stasera, ciao.
Ok allora provo a riportare quanto ho imparato e quanto sono riuscito a fare....

Ringrazio però anticipatamente K88 particolarmente e peppe22 dai quali ho preso parte delle informazioni per arrivare al risultato che vi sto per mostrare:

Sono riuscito a Moddare la GPU GeForce 8400M GS alla 8600M GS in questo modo:

Procurarsi RivaTuner indispensabile, senza di esso non sarebbe ne possibile fare questa Mod - Soft ne tanto meno mantenerla visto che la modifica avviene in Software e non in Bios(cosa secondo me importante e interessante perchè in caso di problemi "che comunque non ci sono stati perchè la GPU funziona perfettamente" si può sempre disistallare RivaTuner e tutto torna allo stato di partenza.

Ovviamente istallarlo

Procurarsi i Driver necessari per far funzionare in maniera corretta la futura 8600M GS che andremo a crearci. Comunque i driver utilizzati per la 8400M GS vanno bene anche per la Sorella Maggiore. Io comunque utilizzo Windows Xp ed ho utilizzato i Driver di LaptopVideo precisamente i 179.44.

A questo punto iniziamo ad utilizzare RivaTuner entriamo e andiamo
ad accertarsi che il proprio modello di GeForce equivalga ad una scheda della serie GeForce di Nostro interesse. Installando un programma quale GPU-Z o Everest sarà possibile conoscere la GPU presente sulla propria scheda video e il suo identificativo. Nel mio caso, una GeForce 8400M GS, la GPU è una G86 mentre l’identificativo 0424.
Poi cliccare sul piccolo triangolino accanto a “customize” e selezionare la prima icona, “low-level system settings”. Da qui, selezionare la scheda “NVStrap”, cliccare sul pulsante “Install”, da “Graphics adapter identification” selezionare la voce “Custom”, spuntare la voce “Use ROM straps for PCI DeviceID programming” e scegliere infine il modello di GPU equivalente alla propria GeForce, stabilito precedentemente, nel nostro caso la 8600M GS che RivaTuner riconosce però solo come numero identificativo 0425.
A questo punto sarà necessario riavviare il sistema e installare regolarmente i driver della 8600M GS che avete precedentemente preparato e scelto, se i driver che avevate precedentemente istallato per la 8400M GS vanno bene anche per la sorella maggiore lasciate che sia il sistema operativo stesso ad istallarli e quindi a riconoscere correttamente la perifica, altrimenti procedete con la classica istallazione dei Driver atti a far funzionare in maniera ottimale la 8600M GS in Soft - Mod. Al termine dell’installazione potrete verificare, sempre tramite GPU-Z o Everest, che la vostra ormai sostituita 8400M GS verrà identificata come 8600M GS.

Adesso però per completare in maniera soddisfacente la Nostra Soft - Mode dobbiamo sbloccare il Bus cioè :

La 8400M GS ha un Bus bloccato a 64bit
La 8600M GS ha un Bus invece a 128bit

quindi per sbloccare il Bus e portarci a un Bus a 128bit dobbiamo seguire questo piccolo procedimento:

K88 scritto:
Citazione:
Nella finestra di RivaTuner devi andare in "active pixel/vertex units config" e fare click su "customize".
A quel punto setta i bit così:
11110011 00000111 00000000 00000001
A questo punto sarà necessario riavviare il sistema, comunque sarà RivaTuner a suggerirvi di farlo o meglio dire a imporvelo.

Fatto questo andate in GPU-Z o in Everest e vedrete che il Bus è effettivamente passato da 64 a 128bit.

Adesso potete procedere in caso siate interessati ad aumentare ulteriormente le prestazioni della Vostra nuova e fiammante 8600M GS in Soft -Mod seguendo le ben dettagliate regole di Overclock su questo Thread.
Perchè bisogna ricordare che Ovviamente le Frequenze delle Ram GDDR-2 e del Core rimangono quelle della 8400M GS e l' unico modo per guadagnare qualcosa anche in quest' altro ambito bisogna Overclocckare la GPU.


Piano piano integrerò con delle immagini e quanto altro io ritengo sia necessario......
Se ritenete che io debba aggiungere ancora qualcosa dite pure.

Intanto un salutone a tutti e spero di essere stato utile

Six6 è offline  
Digg this Post!Add Post to del.icio.usBookmark Post in TechnoratiCondividi su Twitter
Rispondi Con Citazione
Vecchio 17/07/2009, 12:02   #10 (permalink)
Senior Member
 
Data Registrazione: Jul 2009
Località: Il mio sito: http://sixupgradeit.com/
Messaggi: 610
Predefinito Passaggio dalla 8400M GS a 8600M GS in Soft - Mode
 
ilanur scritto:
Citazione:
Se hai voglia scrivi anche un tuo post dettagliato (come risposta alla guida) per moddare la 8400 a 8600, altrimenti non fa niente, lo faccio io quando torno stasera, ciao.
Ok allora provo a riportare quanto ho imparato e quanto sono riuscito a fare....

Ringrazio però anticipatamente K88 particolarmente e peppe22 dai quali ho preso parte delle informazioni per arrivare al risultato che vi sto per mostrare:

Sono riuscito a Moddare la GPU GeForce 8400M GS alla 8600M GS in questo modo:

Procurarsi RivaTuner indispensabile, senza di esso non sarebbe ne possibile fare questa Mod - Soft ne tanto meno mantenerla visto che la modifica avviene in Software e non in Bios(cosa secondo me importante e interessante perchè in caso di problemi "che comunque non ci sono stati perchè la GPU funziona perfettamente" si può sempre disistallare RivaTuner e tutto torna allo stato di partenza.

Ovviamente istallarlo

Procurarsi i Driver necessari per far funzionare in maniera corretta la futura 8600M GS che andremo a crearci. Comunque i driver utilizzati per la 8400M GS vanno bene anche per la Sorella Maggiore. Io comunque utilizzo Windows Xp ed ho utilizzato i Driver di LaptopVideo precisamente i 179.44.

A questo punto iniziamo ad utilizzare RivaTuner entriamo e andiamo
ad accertarsi che il proprio modello di GeForce equivalga ad una scheda della serie GeForce di Nostro interesse. Installando un programma quale GPU-Z o Everest sarà possibile conoscere la GPU presente sulla propria scheda video e il suo identificativo. Nel mio caso, una GeForce 8400M GS, la GPU è una G86 mentre l’identificativo 0424.
Poi cliccare sul piccolo triangolino accanto a “customize” e selezionare la prima icona, “low-level system settings”. Da qui, selezionare la scheda “NVStrap”, cliccare sul pulsante “Install”, da “Graphics adapter identification” selezionare la voce “Custom”, spuntare la voce “Use ROM straps for PCI DeviceID programming” e scegliere infine il modello di GPU equivalente alla propria GeForce, stabilito precedentemente, nel nostro caso la 8600M GS che RivaTuner riconosce però solo come numero identificativo 0425.
A questo punto sarà necessario riavviare il sistema e installare regolarmente i driver della 8600M GS che avete precedentemente preparato e scelto, se i driver che avevate precedentemente istallato per la 8400M GS vanno bene anche per la sorella maggiore lasciate che sia il sistema operativo stesso ad istallarli e quindi a riconoscere correttamente la perifica, altrimenti procedete con la classica istallazione dei Driver atti a far funzionare in maniera ottimale la 8600M GS in Soft - Mod. Al termine dell’installazione potrete verificare, sempre tramite GPU-Z o Everest, che la vostra ormai sostituita 8400M GS verrà identificata come 8600M GS.

Adesso però per completare in maniera soddisfacente la Nostra Soft - Mode dobbiamo sbloccare il Bus cioè :

La 8400M GS ha un Bus bloccato a 64bit
La 8600M GS ha un Bus invece a 128bit

quindi per sbloccare il Bus e portarci a un Bus a 128bit dobbiamo seguire questo piccolo procedimento:

K88 scritto:
Citazione:
Nella finestra di RivaTuner devi andare in "active pixel/vertex units config" e fare click su "customize".
A quel punto setta i bit così:
11110011 00000111 00000000 00000001
A questo punto sarà necessario riavviare il sistema, comunque sarà RivaTuner a suggerirvi di farlo o meglio dire a imporvelo.

Fatto questo andate in GPU-Z o in Everest e vedrete che il Bus è effettivamente passato da 64 a 128bit.

Adesso potete procedere in caso siate interessati ad aumentare ulteriormente le prestazioni della Vostra nuova e fiammante 8600M GS in Soft -Mod seguendo le ben dettagliate regole di Overclock su questo Thread.
Perchè bisogna ricordare che Ovviamente le Frequenze delle Ram GDDR-2 e del Core rimangono quelle della 8400M GS e l' unico modo per guadagnare qualcosa anche in quest' altro ambito bisogna Overclocckare la GPU.


Piano piano integrerò con delle immagini e quanto altro io ritengo sia necessario......
Se ritenete che io debba aggiungere ancora qualcosa dite pure.

Intanto un salutone a tutti e spero di essere stato utile

Six6 è offline  
Digg this Post!Add Post to del.icio.usBookmark Post in TechnoratiCondividi su Twitter
Rispondi Con Citazione
Rispondi

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Attivato
Pingbacks are Attivato
Refbacks are Attivato




Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 21:28. Powered by vBulletin® Version 3.8.4
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.3.2