Forum Notebook Italia Mobile Gaming Notebook da gioco, modding e overclock "Thread Ufficiale" nVidia 3D Vision - ATI HD3D Technology - IZ3D - TriOviz

Notebook da gioco, modding e overclock - "Thread Ufficiale" nVidia 3D Vision - ATI HD3D Technology - IZ3D - TriOviz



Rispondi
 
LinkBack Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 30/03/2010, 18:14   #21 (permalink)
Junior Member
 
Data Registrazione: Feb 2010
Messaggi: 10
Predefinito Riferimento: "Thread Ufficiale" nVidia 3D Vision -VS- ATI Open Stereo 3D -VS- TriOviz
 
Visto che un utente l'ha richiesto provo a riassumere il più semplicemente possibile quel che so sulle tecnologie 3d (sottolineo però che non sono un esperto del 3d, quel che so l'ho imparato in qualche anno su internet per pura passione )

allora... cominciamo col capire come e perchè noi vediamo il mondo in 3 dimensioni: provate a porre un dito di fronte a voi e a chiudere un occhio; ora apritelo e chiudete l'altro. cos'è successo? il dito sembra che si sia spostato, e se ci fate caso più avvicinate il dito agli occhi più questo effetto è evidente, mentre più lo allontanate o osservate oggetti lontani, più l'effetto diminuisce.
Questo effetto prende il nome di "parallasse visivo". Il nostro cervello, ricevendo due immagini distinte dagli occhi, ognuna un pelo traslata rispetto all'altra, riesce a darci il senso della profondità. Il nostro cervello sa che più l'effetto di parallasse è accentuato più l'oggetto è vicino rispetto a quelli sullo sfondo, per esempio...

Bene! ora sappiamo come vediamo il mondo in 3 dimensioni: per ricreare l'effetto 3d non ci resta che trovare un modo di inviare le 2 immagini distinte ai due occhi (una per occhio!). Di tecnologie per far ciò (creare l'effeto 3d) ne esistono varie: il 3d anaglifico, il 3d stereoscopico attivo e passivo e l'autostereoscopia;

IL 3D ANAGLIFICO:
La tecnologia è nata negli anni '50 in America. Le due immagini da indirizzare agli occhi sono di 2 colori differenti: un'immagine è interamente in gradazioni di blu, l'altra in gradazioni di rosso. Tramite occhilaini con lenti blu e rosse vengono "filtrate" le due immmagini in modo che l'immagine rossa per l'occhio sinistro sia vista SOLO dall'occhio sinistro, e l'immagine blu SOLO dall'occhio destro. In questo modo ogni occhi vede solo un'immagine e il nostro cervello pensa a ricreare l'effeto 3d.
La tecnologia non richiede di particolari schermi, ma solo del famoso paio di occhiali (che io ho sempre visto in giro, ma adesso che lo cerco non riesco a trovarlo! )
Per attivare il 3d anaglifico sono sufficienti dei programmi reperibili su internet se volete giocare, altrimenti basta trovare le immagini o video nei due colori sovrapposti. Alcuni giochi invece presentano addirittura una modalità attivabile direttamente dal menù. Come per esempio TRACKMANIA NATIONS (se non lo conoscete, scaricatelo che è gratis ed molto bello!!!)

PRO: buona resa del 3d, tecnologia economica, necessita solo di un paio di occhiali blu-ciano o verde-ciano...
CONTRO: perdita dei colori, probabile nausea, insomma se proprio non potete farne a meno o per avere un assaggio del 3d!


3D STEREOSCOPICO PASSIVO:
Premessa: la luce è un'onda elettromagnetica che vibra in ogni direzione lungo la propria direzione di propagazione. e' composta cioè da componenti che vibrano in ogni direzione; polarizzare la luce significa eliminare tutte le comoponenti tranne una: per esempio una luce polarizzata vibra solo perpendicolarmente al terreno, un'altra vibra parallelamente ad esso.
cosa centra tutto cioò col 3d? Semplice! Esistono particolare schermi o proiettori che permettono di emettere luce polarizzata. Tramite occhiali con lenti polarizzate, che permettono cioè alla luce di passare solo se vibra in una data direzione, ogni occhio vede solo una delle due immagini (sovrapposte sullo schermo), ognuna delle quali è caratterizzata di essere polarizzata in una data direzione, e ricrea il 3d. (se non sono stato chiaro ditemelo che provo a rispiegarlo!)
attualmente conosco due portatili che sfruttano il 3d "polarizzato" o passivo:
l'acer 5738dg e l'acer 5740dg. Il primo lasciatelo stare, il secondo dovrebbe essere abbastanza potente per ricreare l'effetto 3d.
Con questi portatili però nasce un problema: questi utilizzano la tecnologia del 3d interlacciato: ogni linea orizzontale di pixel dello schermo emette luce polarizzata in una sola direzione; in questo modo, inforcando gli occhialini e attivando la modalità 3d, la risoluzione orizzontale viene dimezzata, e alcune scritte magari diventano poco leggibili...
altri schermi utilizzano invece la tecnologia a polarizzazione circolare, ma non so bene di cosa si tratta, devo ancora informarmi...)
(curiosità: tra poco la play3 dovrebbe supportare questa tecnologia, la cosa brutta è che per sfruttarla si dovrà cambiare tv...)

PRO: tecnologia non troppo costosa, buona resa dell'effetto 3d, mantenimento dei colori
CONTRO: risoluzione dimezzata su alcuni particolari tipi di schermi, fps dimezzati, quindi necessita di macchine potenti (tuttavia il dimezzamento degli fps è comune a tutte le tipologie di 3d...)

3D STEREOSCOPICO ATTIVO:
E' la soluzione adottata da nvidia. Serve innanzitutto uno schermo a 120 hz. come funziona il tutto? lo schermo viene aggiornato 120 volte al secondo. la scheda video elabora le due ormai famose immagini da inviare agli occhi e le alterna ogni fotogramma:
fotogramma 1 --> immagine occhio sinistro
fotogramma 2 --> immagine occhio destro
fotogramma 3 --> immagine occhio sinistro
.... e così via. insieme allo schermo abbiamo bisogno di un paio speciale di occhiali. Le lenti sono in realtà piccoli schermi lcd che si oscurano 60 volte al secondo sincronizzati con lo schermo. quindi al fotogramma 1 la lente destra sarà oscurata, al fotogramma 2 si oscura quella sinistra, e così via... senza gli occhiali, guardando lo schermo, ci sebra che siano sovrapposte due immmagini, in realtà lo shcermo le alterna così velocemente che non riusciamo ad accorgercene, ma grazie agli occhialini riusciamo a vederle distinte e ricreiamo l'effetto 3d.
(curiosità: l'occhio umano "funziona" a 20 Hz)
Un portatile che ha in bundle la tecnologia 3d vision, e ha quindi uno schermo a 120hz, è l'asus g51j. (l'avrei preso se non consumasse così tanta batteria!)

PRO: ottima resa del 3d
CONTRO: tecnologia ancora "abbastanza" costosa

3D AUTOSTEREOSCOPICO:
Stanchi dei soliti occhialini? Per vostra fortuna sono in sviluppo tv che funzionano senza occhialini! Purtroppo però l'effetto 3d è molto minore rispetto alle due tecnologie sopra e inoltre gli angoli di visione sono limitati... almeno per ora! :-)


CONCLUSIONE: finalmente alla fine! ricordo ancora che la tecnologia dimezza gli fps, quindi se volete giocare decentemente vi serve un pc "molto" potente!

Spero di essere stato utile. Se ho scritto qualche castroneria ditemelo che correggo! Spero di non avervi annoiato! (e se siete arrivati a legggere fin qua è un buon segno!)

skywalter è offline  
Digg this Post!Add Post to del.icio.usBookmark Post in TechnoratiCondividi su Twitter
Rispondi Con Citazione
Vecchio 30/03/2010, 18:18   #22 (permalink)
Senior Member
 
Data Registrazione: May 2007
Messaggi: 1.726
Predefinito Riferimento: "Thread Ufficiale" nVidia 3D Vision -VS- ATI Open Stereo 3D -VS- TriOviz
 
Citazione:
Originariamente Scritto da akylle Visualizza Messaggio
Ciao a tutti... Quindi, se onho capito male, compranod una gpu ATI, sarà presto disponibile il 3d stereoscopico attivo.. Giusto?
Io devo comprare una 5850 per un desktop che devo assemblare.. Basterà come potenza? E.. Qualcuno sa di tempistica, o di occhiali già compatibili? Grazie mille anticipatamente

Akylle
se non sbaglio l'abilitazione del 3d dimezza i frames, ma se non giochi a risoluzioni disumane la 5850 è sufficiente, è un'ottima gpu.

EDIT: skywalker complimenti!! ora me lo leggo per bene, che la questione mi interessa non poco.

ilanur è offline  
Digg this Post!Add Post to del.icio.usBookmark Post in TechnoratiCondividi su Twitter
Rispondi Con Citazione
Vecchio 30/03/2010, 18:32   #23 (permalink)
Senior Member
 
Data Registrazione: May 2007
Messaggi: 1.726
Predefinito Riferimento: "Thread Ufficiale" nVidia 3D Vision -VS- ATI Open Stereo 3D -VS- TriOviz
 
Citazione:
Originariamente Scritto da skywalter Visualizza Messaggio
...

3D STEREOSCOPICO ATTIVO:
E' la soluzione adottata da nvidia. Serve innanzitutto uno schermo a 120 hz. come funziona il tutto? lo schermo viene aggiornato 120 volte al secondo. la scheda video elabora le due ormai famose immagini da inviare agli occhi e le alterna ogni fotogramma:
fotogramma 1 --> immagine occhio sinistro
fotogramma 2 --> immagine occhio destro
fotogramma 3 --> immagine occhio sinistro
.... e così via. insieme allo schermo abbiamo bisogno di un paio speciale di occhiali. Le lenti sono in realtà piccoli schermi lcd che si oscurano 60 volte al secondo sincronizzati con lo schermo. quindi al fotogramma 1 la lente destra sarà oscurata, al fotogramma 2 si oscura quella sinistra, e così via... senza gli occhiali, guardando lo schermo, ci sebra che siano sovrapposte due immmagini, in realtà lo shcermo le alterna così velocemente che non riusciamo ad accorgercene, ma grazie agli occhialini riusciamo a vederle distinte e ricreiamo l'effetto 3d.
(curiosità: l'occhio umano "funziona" a 20 Hz)
Un portatile che ha in bundle la tecnologia 3d vision, e ha quindi uno schermo a 120hz, è l'asus g51j. (l'avrei preso se non consumasse così tanta batteria!)

PRO: ottima resa del 3d
CONTRO: tecnologia ancora "abbastanza" costosa

3D AUTOSTEREOSCOPICO:
Stanchi dei soliti occhialini? Per vostra fortuna sono in sviluppo tv che funzionano senza occhialini! Purtroppo però l'effetto 3d è molto minore rispetto alle due tecnologie sopra e inoltre gli angoli di visione sono limitati... almeno per ora! :-)


CONCLUSIONE: finalmente alla fine! ricordo ancora che la tecnologia dimezza gli fps, quindi se volete giocare decentemente vi serve un pc "molto" potente!

Spero di essere stato utile. Se ho scritto qualche castroneria ditemelo che correggo! Spero di non avervi annoiato! (e se siete arrivati a legggere fin qua è un buon segno!)
bè.. grazie mille. Ho capito parecchie cose che non mi erano del tutto chiare. Hai spiegato benissimo il funzionamento della vista umana e come le varie tecnologie lo sfruttino per ricreare il 3d.
Sono rimasto colpito dal 3D STEREOSCOPICO ATTIVO. Mi chiedevo una cosa, dimmi se il mio ragionamento è esatto: visto che l'occhiale "copre" per ogni occhio metà dei fotogrammi ( quelli destinati solo all'altro occhio), allora perchè la gpu dovrebbe dimezzare i frames? In teoria potrebbe switchare dopo ogni frame, così non genera un frame inutile che tanto verrebbe coperto dall'occhiale... correggimi se dico stupidaggini.

ilanur è offline  
Digg this Post!Add Post to del.icio.usBookmark Post in TechnoratiCondividi su Twitter
Rispondi Con Citazione
Vecchio 30/03/2010, 20:16   #24 (permalink)
Junior Member
 
Data Registrazione: Feb 2010
Messaggi: 10
Predefinito Riferimento: "Thread Ufficiale" nVidia 3D Vision -VS- ATI Open Stereo 3D -VS- TriOviz
 
Citazione:
Originariamente Scritto da ilanur Visualizza Messaggio
bè.. grazie mille. Ho capito parecchie cose che non mi erano del tutto chiare. Hai spiegato benissimo il funzionamento della vista umana e come le varie tecnologie lo sfruttino per ricreare il 3d.
Sono rimasto colpito dal 3D STEREOSCOPICO ATTIVO. Mi chiedevo una cosa, dimmi se il mio ragionamento è esatto: visto che l'occhiale "copre" per ogni occhio metà dei fotogrammi ( quelli destinati solo all'altro occhio), allora perchè la gpu dovrebbe dimezzare i frames? In teoria potrebbe switchare dopo ogni frame, così non genera un frame inutile che tanto verrebbe coperto dall'occhiale... correggimi se dico stupidaggini.
ho capito cosa dici! però c'è un problema; tu dici: il primo fps lo mandiamo all'occhio sinistro e la gpu crea solo quello, poi il secondo frame, in cui il personaggio magari ha cambiato posizione, lo mandiamo al secondo occhio e creaiamo solo quello. così si risparmia! (correggimi se ho capito male!).
il problema è questo però: un frame deve essere renderizzato DUE volte... lo STESSO frame! cioè il fotogramma in cui il personaggio occupa la posizione A deve essere creato due volte (e questi sono i fotogrammi 1 e 2), poi il personaggio si sposta e i frame 3 e 4 sono dedicati alla nuova posizione. perchè questo? la velocità di refresh è così alta apposta: i nostri occhi vedono i frame 1 e 2 contemporaneamente e il nostro cervello li interpreta come se fosse solo uno!
se fosse altrimenti il movimento sarebbe poco fluido e penso che l'effetto 3d subirebbe pesanti "problemi" infatti i nostri occhi vedrebbero il personaggio in due posizioni differenti! tornando all'esempio del dito: chiudi un occhi e vedi il dito dov'è, aprendo l'altro occhio è importante che il dito non si muova dalla sua posizione reale! altrimenti il nostro cervello sarebbe ingannato! come facciamo a capire dov'è? (sì... sono un pò confusionario! )

p.s: per chiarire anche ad altri: supponiamo di giocare normalmente... la gpu raggiunge i 60 fps.
attivando il 3d, la gpu invia ancora 60 fps, solo che sono a due a due molto simili perchè rappresentano la STESS scena vista prima dall'occhio destro e poi dal sinistro. ovviamente i nostri occhi vedono solo metà degli fps (30 sono dedicati al sinistro, 30 al destro) ed è per questo che gli fps si dimezzano, o quasi...


P.S 2: non sono riuscito ad editare il primo messaggio quindi aggiungo qua:

EFFETTO PULFRICH:
quasi mi dimenticavo! esiste anche questo "simpatico" modo per rendere l'effetto 3d! avete solo bisogno di un paio di occhiali da sole e di un gioco che permette lo spostamento laterale (strafe).
prendete gli occhiali e coprite solo un occhio con la lente ( es: l'occhio destro è coperto dalla lente, il sinistro no. lo so, è un pò scomodo...)
ora avviate il gioco, per esempio call of duty rende bene e muovete il personaggio rigorosamente di lato.
cosa succede? vedete un "lieve" effetto 3d, vero?
la magia consiste nel fatto che la luce, attraversando la lente viene leggermente rallentata e quindi l'occhio è come se vedesse le due famose immagini! per non dilungarmi troppo:
personaggio in A, l'immagine arriva all'occhio destro. spostiamo il personaggio di lato in B. arriva l'immagine di prima all'occhio sinistro e la nuova immmagine all'occhio destro.
si crea effetto abbastanza piacevole...inconveniente: non si può giocare cod muovendosi solo di lato!
 
Ultima modifica di skywalter; 30/03/2010 alle 20:23

skywalter è offline  
Digg this Post!Add Post to del.icio.usBookmark Post in TechnoratiCondividi su Twitter
Rispondi Con Citazione
Vecchio 31/03/2010, 23:08   #25 (permalink)
Junior Member
 
Data Registrazione: Mar 2010
Messaggi: 2
Predefinito Riferimento: "Thread Ufficiale" nVidia 3D Vision -VS- ATI Open Stereo 3D -VS- TriOviz
 
Ma c'è qualche modello di occhiali compatibile con schede ati al momento (3d attivo)?

akylle è offline  
Digg this Post!Add Post to del.icio.usBookmark Post in TechnoratiCondividi su Twitter
Rispondi Con Citazione
Vecchio 01/04/2010, 21:46   #26 (permalink)
Senior Member
 
Data Registrazione: May 2007
Messaggi: 1.726
Predefinito Riferimento: "Thread Ufficiale" nVidia 3D Vision -VS- ATI Open Stereo 3D -VS- TriOviz
 
ragazzi!!!! streetview ora è anche 3d!!! andate a vedere la nuova funzione fighissima.. cavolo, mi servono gli occhiali bipolari!!!

ilanur è offline  
Digg this Post!Add Post to del.icio.usBookmark Post in TechnoratiCondividi su Twitter
Rispondi Con Citazione
Vecchio 01/04/2010, 21:47   #27 (permalink)
Senior Member
 
Data Registrazione: May 2007
Messaggi: 1.726
Predefinito Riferimento: "Thread Ufficiale" nVidia 3D Vision -VS- ATI Open Stereo 3D -VS- TriOviz
 
basta cliccare sull'omino con gli occhiali a sinistra per attivarla.

ilanur è offline  
Digg this Post!Add Post to del.icio.usBookmark Post in TechnoratiCondividi su Twitter
Rispondi Con Citazione
Vecchio 03/04/2010, 00:19   #28 (permalink)
K88
Senior Member
 
Data Registrazione: Oct 2007
Località: Roma
Messaggi: 15.279
Predefinito Riferimento: "Thread Ufficiale" nVidia 3D Vision -VS- ATI Open Stereo 3D -VS- TriOviz
 
L'effetto 3D ovviamente non è riuscito al massimo, comunque rimane una funzione piuttosto interessante.

K88 è offline  
Digg this Post!Add Post to del.icio.usBookmark Post in TechnoratiCondividi su Twitter
Rispondi Con Citazione
Vecchio 08/04/2010, 23:38   #29 (permalink)
Senior Member
 
Data Registrazione: Jul 2009
Località: Il mio sito: http://sixupgradeit.com/
Messaggi: 610
Predefinito Riferimento: "Thread Ufficiale" nVidia 3D Vision -VS- ATI Open Stereo 3D -VS- TriOviz
 
Ottima integrazione.

Saluti
Six6.

Six6 è offline  
Digg this Post!Add Post to del.icio.usBookmark Post in TechnoratiCondividi su Twitter
Rispondi Con Citazione
Vecchio 26/04/2010, 16:35   #30 (permalink)
Member
 
Data Registrazione: Apr 2010
Messaggi: 96
Predefinito Riferimento: "Thread Ufficiale" nVidia 3D Vision -VS- ATI Open Stereo 3D -VS- TriOviz
 
Citazione:
Originariamente Scritto da ilanur Visualizza Messaggio
ragazzi!!!! streetview ora è anche 3d!!! andate a vedere la nuova funzione fighissima.. cavolo, mi servono gli occhiali bipolari!!!
Questa nn l'ho capita io vedo l'omino dello streetview soltanto
__________________
PC: Intel E8500, Asus P5E, 4gb Corsair Dominator, nVidia 9800GTX+, Nexus NX 8060, WD 500gb, CM Stacker 832. Tv: Samsung LE40F86BD + Console: XboX 360 Elite Red Ed. (gamertag: VirtuosicUchiha). Notebook: Asus K52JR 540M.

al0nso è offline  
Digg this Post!Add Post to del.icio.usBookmark Post in TechnoratiCondividi su Twitter
Rispondi Con Citazione
Rispondi

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Attivato
Pingbacks are Attivato
Refbacks are Attivato




Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 21:34. Powered by vBulletin® Version 3.8.4
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.3.2