Home News Facebook giova agli anziani

Facebook giova agli anziani

Facebook giova agli anzianiSe pensate che Facebook sia solo una "piazza sociale" per giovani, vi sbagliate di grosso. Il noto social network è popolato anche dai più anziani, contando circa 1 milione e mezzo di profili di over 65.

Secondo uno studio condotto dall'Associazione italiana di psicogeriatria (Aip), presentato oggi in un congresso a Gardone Riviera, Facebook è uno strumento per giovani, adulti e anziani. Dalla ricerca emergerebbe, infatti, che in Italia sarebbero circa 1.5 milioni gli anziani over 65 ad utilizzare il social network per parlare, contattare e divertirsi con amici e parenti. Grazie ad Internet e allo scambio su Facebook, gli anziani avrebbero meno problemi di memoria, allenando quotidianamente il cervello.

Facebook login

In realtà, gli anziani non utilizzano solo Facebook, ma Internet nella sua totalità. I nonni italiani, infatti, passano gran parte del loro tempo sul computer, visitando YouTube (per rivedere alcuni video di famiglia) e su Skype per parlare con amici e parenti gratuitamente ed in piena libertà. Anche in questo caso, gli effetti risultano positivi per la salute. La ricerca dell'Associazione italiana di psicogeriatria (Aip) è stata compiuta in due residenze sanitarie italiane, rispettivamente vicino Cremona e Brescia.

In entrambe le strutture, i pazienti hanno dimostrato buonumore, cordialità e memoria dopo appena un'ora di navigazione su Facebook. Chissà se gli stessi benefici sono riservati anche ai giovani internauti, che trascorrono fino a 6 ore sul social network..

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy