Home News Emtec Gdium presentato in USA!

Emtec Gdium presentato in USA!

Emtec Gdium presentato in USA! Tra gli stand del CES 2009 di Las Vegas non manca EMTEC, che presenta al pubblico americano il suo netbook Gdium, provvisto della chiavetta USB GKey in sostituzione di un hard disk classico integrato.

I netbook attualmente in commercio, pur essendo molto diversi tra loro, possiedono numerose caratteristiche comuni, soprattutto sulla configurazione hardware. Nella gran parte dei casi, i produttori adottano un processore Intel Atom o VIA C7-M, 1GB di memoria, hard disk da 160GB o drive SSD, con sistema operativo Windows XP. EMTEC, pero', smuove un po' le acque proponendo un dispositivo "originale" non solo nelle caratteristiche tecniche ma anche nella funzionalità.

Emtec Gdium

I nostri lettori sicuramente ricorderanno che EMTEC, azienda specializzata nella produzione di drive USB, ha lanciato in Italia Gdium, un mininotebook classico da 10 pollici che rifiuta l'adozione di un hard disk meccanico o di un disco SSD interno, essendo provvisto di una chiavetta USB, chiamata G-Key, che è possibile collegare come periferica esterna. Il sistema operativo, la memoria (8GB, 16GB, 32GB) e tutte le applicazioni sono contenute all’interno della GKey. La parte frontale di Gdium contiene l’alloggiamento dove la Gkey deve essere inserita: basterà poi accenderlo e azionare il sistema operativo. La GKey può contenere applicazioni e programmi diversi e soprattutto maggiori capacità, a partire da 4 GB e fino a 32 GB. In futuro le GKey conterranno software e applicazioni tematiche, incluso anche il pacchetto SIM card.

Emtec Gdium

Gdium è progettato per essere condiviso tra diversi utenti, per esempio una classe di studenti può utilizzare lo stesso Gdium e ogni utente avrà la sua personale GKey, con le sue applicazioni preferite e i suoi documenti personali. La mancanza di una memoria fissa all’interno di Gdium rende sicuro l’uso da parte di chiunque senza il rischio di lasciare dati e informazioni che risiedono unicamente sulla Gkey personale. Inoltre in caso di smarrimento o furto della Gkey personale sarà sempre possibile recuperare i dati grazie al servizio di backup. Ecco un video di presentazione.

EMTEC presenta Gdium al CES 2009, esportando così il suo netbook anche negli Stati Uniti, al costo di 399 dollari contro il prezzo di 400 euro previsto in Italia. Per quanto riguarda la dotazione tecnica, Gdium possiede un processore ST Microelectronics a 900MHz, Loongson 2F, con soli 512MB di memoria, schermo LCD da 10 pollici WSVGA 1024×600 pixel con webcam. La connettività prevede un lettore di schede SDHC, Wi-Fi b/g, VGA, Ethernet e 3 porte USB 2.0, mentre la batteria a 3 celle fornisce un'autonomia totale di 4 ore consecutive. Ricordiamo che recentemente EMTEC ha lanciato un nuovo programma per il mininotebook, denominato “One Laptop Per Hacker”, il cui obiettivo è quello di dar vita ad una community di sviluppatori più salda e attiva per il sistema operativo di Gdium, Linux Mandriva.

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy