Home News Elephone Ele Watch smartwatch Android Wear dal vivo ed Elephone W2

Elephone Ele Watch smartwatch Android Wear dal vivo ed Elephone W2

Smartwatch Elephone ELE Watch e W2Abbiamo avuto modo di provare dal vivo uno dei primi prototipi di Elephone Ele Watch, smartwatch cinese con Android Wear. Ha quadrante tondo, cassa in acciaio, certificazione IP67 ma tarda ad arrivare in commercio. Nel frattempo si affaccia Elephone W2, una variante senza Android Wear a soli 40 dollari.

Quando filmammo in anteprima i primi reference design di smartwatch Android Wear con processori Mediatek MT2601 intuimmo già quello che sarebbe successo dopo pochi mesi: l'arrivo di Mediatek ad affiancare Qualcomm come fornitore di chipset per smartwatch Android Wear avrebbe aperto il mercato ai produttori cinesi con un'invasione di nuovi modelli dal prezzo competitivo.

Per quanto questa previsione fosse corretta, tuttavia gli smartwatch cinesi con Android Wear sono in ritardo: dovevano essere in vendita già entro fine novembre ed invece si fanno ancora attendere. Inoltre solo alcuni produttori cinesi di spicco hanno presentato soluzioni di questo tipo, come Bluboo e ovviamente Elephone, protagonista di questa notizia.

Elephone Elewatch con Android Wear

Lo smartwatch Android Wear di Elephone si chiama Elewatch o ELE Watch e, sebbene il chipset Mediatek MT2601 lo consentirebbe, non dispone di funzionalità telefoniche integrate ed è quindi unicamente un orologio companion destinato ad essere associato allo smartphone tramite Bluetooth. Il suo principale punto di forza è nel design, rotondo secondo gli attuali trend del settore, con cinturino intercambiabile in metallo e cassa in acciaio inossidabile, ben sigillata contro le infiltrazioni di acqua e polvere tanto da meritare la certificazione IP67.

Elephone Elewatch o ELE Watch ha cassa e cinturino in acciaio

Il display non è un IPS o OLED ma un semplice TFT, in compenso ha una diagonale di 1.5" ed una buona risoluzione di 320x320px senza "aree morte" come ad esempio sul Moto 360. La dotazione di storage e di memoria ammonta a 4GB+512MB ed è sufficiente per le funzionalità del device mentre la batteria da 400mAh riesce ad alimentare l'orologio per un'intera giornata o per 80 ore in standby.

Circa la dotazione di sensori c'è un piccolo giallo, nel senso che nel nostro video da Global Sources Electronics Hong Kong 2015, il portavoce di Elephone dichiara la presenza di un sensore di frequenza cardiaca, del pedometro e del GPS, ma Gearbest, che per primo ha inserito questo smartwatch a listino, anche se non ancora disponibile, dice che ELE Watch non dovrebbe avere GPS e contapassi.

Update: Abbiamo chiesto spiegazioni ad Elephone e la Casa cinese continua a ribadire che ELE Watch dispone di GPS e pedometro incorporati.

Lo schermo ha diagonale di 1.5"Sul retro c'è un sensore di frequenza cardiaca

Persino il prezzo non è allineato con le dichiarazioni della vigilia: Elephone contava di arrivare sul mercato con l'Ele Watch al prezzo "shock" di 78 dollari mentre Gearbest riporta un prezzo indicativo di 107€ o 114$. Gli smartwatch Android Wear con CPU Mediatek made in China avrebbero potuto rivoluzionare il mercato dei wearable, ma con prezzi al rialzo e tagli di alcune features considerate indispensabili, rischiano di restare una promessa mancata.

I produttori ne sono consapevoli ma non sembrano particolarmente preoccupati visto che avevano già buoni riscontri dagli smartwatch a bassissimo prezzo con OS Android o Linux embedded. E infatti la stessa Elephone, per ingannare l'attesa dell'ELE Watch, ha annunciato un nuovo smartwatch senza Android Wear.

Elephone W2 nel teaser ufficiale

Si chiama Elephone W2 ed ha anch'esso un design tondo, con un display touch da 1.48". Come Elephone ELE Watch anche il modello W2 è uno smartwatch companion per ricevere notifiche dallo smartphone, accettare o scartare chiamate in entrata, visualizzare il numero di telefono del chiamante etc. Dispone di pedometro, barometro e di notifiche silenziose tramite vibrazione ed è alimentato da una batteria ridotta da 230 mAh ma sufficiente per 160 ore di standby o 3 ore di chiamate. Il chipset non è stato ancora comunicato mentre il prezzo dovrebbe essere di poco inferiore ai 40 dollari.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy