Home News Doogee Y300: la nostra video prova

Doogee Y300: la nostra video prova

Doogee Y300: la nostra video provaCosta circa 100 dollari ed è uno dei migliori smartphone scovati al MWC 2016. Doogee Y300 è dotato di un SoC MediaTek MT6735, con 2GB/32GB e display da 5 pollici HD. Gira su Android 6.0 Marshmallow. Foto e video prova dal vivo.

Lo abbiamo visto in anteprima lo scorso ottobre e lo abbiamo rivisto al MWC 2016. Parliamo del Doogee Y300, uno smartphone di fascia media che però colpisce per la cura dei dettagli e le sue specifiche tecniche rispetto ad altri smartphone cinesi (anche quelli della stessa azienda lanciati in passato). E' rivolto ad un pubblico giovane, ma il suo aspetto estetico conquista anche gli utenti che cercano un terminale elegante per tutti i giorni: il profilo da appena 6.4 mm è in alluminio monoblocco con bordi arrotondati, il display e la cover sono rivestiti in Gorilla Glass con un angolo di curvatura 2.5D che facilita la presa e la rende più ergonomica.

Doogee Y300

Dal punto di vista tecnico, Doogee Y300 è meno "accessoriato" dei top-di-gamma Doogee F7 e F7 Pro, ma ugualmente conveniente. A bordo, l'azienda cinese ha installato un processore quad-core MediaTek MT6735 (ARMv8-A) da 1.3GHz a 64-bit con GPU ARM Mali-720 e modem LTE Cat 4 integrati, affiancato da 2GB di memoria RAM LPDDR3 e 32GB di ROM espandibile con uno slot per schede microSD per altri 32GB. Il display IPS ha una diagonale da 5 pollici con risoluzione HD (1280 x 720 pixel) e fa spazio nella parte superiore ad una fotocamera da 2 megapixel (5 megapixel interpolati). Sul retro invece prende posto un sensore Sony IMX219 da 8 megapixel con Flash LED (13 megapixel interpolati).

Lo schermo è prodotto con tecnologia in-cell, che offre una migliore resa cromatica perché ci sono meno filtri, una migliore leggibilità all'aperto perché riduce il problema della rifrazione ed allo stesso tempo assicura un tocco più preciso ed una migliore reattività. C'è anche un altro vantaggio: lo spessore. Questo display è più sottile, quindi riduce anche gli ingombri del terminale.

Doogee Y300

Doogee Y300 Doogee Y300

Per quanto riguarda la connettività, Doogee Y300 integra un modulo WiFi 802.11n, Bluetooth 4.0, 4G-LTE (dual-SIM) e GPS (A-GPS). La batteria da 2200 mAh, stando ai dati offerti dall'azienda cinese, dovrebbe garantire fino a 680 minuti in conversazione e 72 ore in standby. Lo smartphone gira su Android 6.0 Marshmallow. Doogee Y300, nella colorazione nera, bianca e oro, sarà disponibile da marzo sul mercato al prezzo di circa 100 dollari. Imbattibile!

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy