Home News Dell rinuncia ai suoi tablet Venue con Android. Nessun futuro

Dell rinuncia ai suoi tablet Venue con Android. Nessun futuro

Dell rinuncia ai suoi tablet Venue con Android. Nessun futuro Dell ha deciso di mandare in soffitta i suoi tablet Venue con Android. L'azienda americana assicurerà gli aggiornamenti software per quelli esistenti, ma d'ora in poi si concentrerà solo su ibridi 2-in-1 con Windows 10.

Bisogna ammetterlo: Dell è entrata nel settore dei tablet Android in punta di piedi ma, pur avendo pochi terminali a listino rilasciati nel giro di un paio d'anni, è riuscita a proporre soluzioni molto interessanti. E tra queste la serie Venue 8 7000 con display AMOLED e fotocamera Intel Realsense è ai primi posti. Peccato che qualcosa si sia rotto.

DELL Venue 8 serie 7000 ha un display OLED in Ultra-Definizione

Se provate a visitare il sito ufficiale di Dell (quello italiano così come quello USA), vi accorgerete che la società americana ha eliminato i tablet Dell Venue dalla sua offerta; non sono più acquistabili e non saranno mai più sostituiti da nuovi modelli. Senza annunci e comunicazioni ufficiali, così come è entrata nel settore, ne è uscita. E sono bastati pochi anni per prendere questa decisione, il tempo necessario per capire che il business dei tablet con Android sta calando (fino ad azzerarsi nei prossimi mesi) e solo i player più attivi del settore (e Dell non lo è) potrebbero avere la "forza economica" di rinnovarsi.

Dell ha preferito lasciare il mercato, mettendo fuori produzione tutta la sua lineup di tablet. E qualche segnale era emerso anche in passato, visto che il lancio dello stesso Venue 8 7000 fu rimandato più volte prima del debutto ufficiale sul mercato.

I colleghi di PC World, che hanno raggiunto i dirigenti americani di Dell, hanno confermato che la società si concentrerà solo su terminali per la produttività, ibridi 2-in-1 basati su Windows 10 e non su Android, gli unici che secondo gli analisti del settore registrano ancora vendite in crescita rispetto alla media dei PC tradizionali. Cattive notizie per coloro che hanno già acquistato un Dell Venue 7, Venue 8 e Venue 10 in passato, visto che l'azienda non assicurerà più aggiornamenti del sistema operativo.

Dell Venue 8 7000 non è più in vendita sul sito ufficiale dell'azienda ma - se proprio lo cercate - potrete ancora trovarlo presso i rivenditori partner ad un prezzo che tocca i 300 euro. Vi ricordiamo però, nonostante il prezzo, questo tablet ha una configurazione tecnica ormai superata: un Intel Atom Z3580 Moorefield, che appartiene ad una famiglia di chip che Santa Clara sta "dismettendo" e Android 5.0.2 Lollipop che potrebbe non ricevere mai l'aggiornamento ad Android 6.0 o alle versioni successive. Fate quindi le opportune valutazioni.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy