Home News Dell Venue 8 Pro testato...anche con Android! Video

Dell Venue 8 Pro testato...anche con Android! Video

Dell Venue 8 Pro testato...anche con Android!Pensereste mai di installare Android su un tablet nato con Windows 8.1. C'è chi ci ha provato con un Dell Venue 8 Pro con risultati entusiasmanti. La prova è nel video hands-on pubblicato su YouTube.

Dell Venue 8 Pro pesa 396 grammi e misura 215 x 129 x 8.89 mm, integra un display IPS da 8 pollici e 1280 x 800 pixel, processore quad-core Intel Atom Z3740D (Bay Trail) da 1.33 GHz, 2 GB di memoria RAM e fino a 64 GB di memoria interna, moduli WiFi 802.11n dual-band 2×2 MIMO, Bluetooth 4.0 e 3G/HSPA+ o 4G/LTE (opzionale), porta micro USB, slot per schede microSD, fotocamera posteriore da 5 Mpixel e anteriore da 1.2 Mpixel, batteria da 18 Wh e chip di sicurezza TPM. Una soluzione completa e versatile dunque che non a caso è giudicata positivamente in tutte le ultime recensioni. Ma come se la caverà nei benchmark?

Dell Venue 8 Pro

I colleghi di TabTech hanno proposto un confronto con l'ASUS Transformer Book T100, un tablet ibrido sempre da 8 pollici e con la stessa configurazione hardware. Il confronto è interessante però perché, a differenza dell'ASUS, il modello Dell utilizza una versione leggermente differente di processore, l'Intel Atom Z3740D invece dello Z3740. A differenziare la versione low power da quella standard è soprattutto il controller della memoria, di tipo single channel nello Z3740D e la capacità da parte del sottosistema video di pilotare display con risoluzione minore (non a caso infatti il Transformer Book T100 ha un pannello da 1366 x 768 pixel e non da 1280 x 800 pixel). Le restanti caratteristiche invece sono identiche ed entrambe le versioni dunque utilizzano 4 core di tipo Silvermont a 22 nm con clock rate di 1.33 GHz e con 512 KB di cache L2 per ciascun core.

Dell Venue 8 Pro

Come si può vedere dalla tabella sintetica riportata nell'articolo originale questo basta comunque per conferire all'Atom Z3740 punteggi leggermente migliori in tutti gli ambiti, vantaggio comunque del tutto relegato al solo dominio dei numeri, visto che nell'uso quotidiano i due tablet sono indistinguibili per reattività e fluidità d'uso, ottima in entrambi i casi. Nonostante infatti le piccole differenze sulla carta, il Dell Venue 8 Pro se la cava egregiamente in tutti gli ambiti multimediali, senza mostrare incertezze né durante la riproduzione dei video Full HD né con giochi avanzati come Asphalt 8, Farmville 2, Age Of Empires 3 e Minecraft.

I nostri colleghi dunque sono convinti: ci troviamo difronte a una valida soluzione alternativa ai tablet Android di prezzo equivalente, rispetto ai quali il Dell Venue 8 Pro offre prestazioni e qualità analoghe ma con in più tutta la flessibilità assicurata da un OS completo come Microsoft Windows 8.1. Eppure c'è chi ha deciso di installarci Android, con ottimi risultati. Come potete osservare nel video qui sopra, non si notano particolari rallentamenti ed il passaggio da Windows 8 ad Android avviene con un semplice click, perché l'OS di Google è installato su macchina virtuale grazie all'emulatore Genymotion. Vale la pena provarci ed è un motivo in più per comprarlo.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy