Home News Dell Studio 15 con display da 15.6 pollici in USA

Dell Studio 15 con display da 15.6 pollici in USA

Dell Studio 15 con display da 15.6 pollici in USADell aggiorna il notebook Studio 15, sostituendo il classico schermo da 15.4 pollici (formato 16:10) con un display da 15.6 pollici in formato 16:9 e risoluzione di 1366x768. Presente anche una scheda grafica  ATI Mobility Radeon HD 4570.

Seguendo la tendenza dell'ultimo periodo in materia di schermi LCD per netbook, oggi Dell ha aggiornato in sordina il suo computer portatile Dell Studio 15, aggiungendo al configuratore automatico un display da 15.6 pollici, in formato 16:9. Questa soluzione sostituisce definitivamente il pannello LCD standard (15.4 pollici e formato 16:10), presente fino ad oggi, offrendo una risoluzione minima di 1366x768 e garantendo all'utente la possibilità di giocare e vedere filmati in alta definizione a 720p.

Dell Studio 15

La tecnologia a LED backlighting è adesso presente di default, anche nella configurazione base, permettendo di aumentare l'autonomia del notebook e migliorare le prestazioni cromatiche dello schermo. L'attenzione al profilo multimediale e HD (High Definition) ha spinto Dell ad aggiornare anche la sezione grafica con una GPU di ultima generazione ATI Mobility Radeon HD 4570 con 512MB di memoria dedicata. Il sistema audio integra un subwoofer e due altoparlanti, per un'esperienza multimediale a tuttotondo.

Dell Studio 15, nella sua configurazione base, con processore Intel Core 2 Duo a 2GHz, 3GB di memoria, hard disk a 250GB e sottosistema grafico Intel GMA 4500MHD ha un costo di 649 dollari. Il notebook potrà essere configurato con processori Intel Core 2 Duo fino a 2.66GHz, 4GB di memoria, hard disk da 500GB e scheda grafica dedicata ATI Mobility Radeon. Tra le opzioni speciali, disponibili in USA, segnaliamo la presenza di una tastiera retroilluminata, unità ottica Blu-Ray e schermo con risoluzione di 1920x1080. Le ordinazioni in USA partiranno dal 12 maggio, ma per il momento non sappiamo se questo aggiornamento coinvolgerà anche il mercato italiano.

 

Commenti (2) 

RSS dei commenti
Speriamo escano anche da noi perchè dalle caratteristiche sembrano davvero appetitosi grazie alle configurazioni di un certo livello anche per la multimedialità grazie al subwoofer lettore blu-ray schermo full-hd.  
0

Dk87

aprile 21, 2009

sono l'unico ad avere la sensazione che i notebook sono diventati tutti uguali?  
0

tesla

aprile 21, 2009

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy