Home News Dell Streak 5 va in pensione

Dell Streak 5 va in pensione

Dell Streak 5, il tablet android più piccolo del produtore americano esce dai listiniÈ arrivato il tempo degli addii. Il tablet Dell Streak 5 va in pensione. Dopo le difficoltà di approvvigionamento, il produttore chiarisce che è necessario guardare avanti. E introduce nuovi modelli.

Dell è pronta a guardare avanti. La multinazionale statunitense ha deciso di mandare in pensione il tablet Dell Streak 5 per lasciare il posto ai più giovani. Qualche settimana fa, infatti, vi abbiamo annunciato, tra le altre cose, anche l’arrivo imminente del nuovo ed atteso Streak Pro 10.

Dell Streak 5

Lo Streak 5 ha cominciato a latitare nei negozi già dal mese di giugno scorso quando le scorte sono diminuite drasticamente senza che Dell avesse intenzione di riequilibrarle. Si è trattato quindi di uno stillicidio programmato per il capostipite della famiglia Streak, he aveva fatto il suo debutto uffiiale al CES 2010.

La notizia dello stop alle vendite del tablet, in fondo, non ha stupito troppo gli addetti ai lavori che si sono accorti in fretta che non si trattava di un modello più particolarmente appetibile. Il form factor da 5 pollici è apparso forse più una sorta di compromesso tra un tablet e uno smartphone senza spingersi chiaramente dall’una o dall’altra direzione. Si potrebbe dire che Dell Streak 5, considerando più a fondo le misure, è troppo piccolo per essere un tablet facilmente utilizzabile ma, nello stesso tempo, risulta abbastanza grande per essere utilizzato come smartphone.

Da quando lo Streak 5 ha fatto la sua comparsa sui mercati nell’agosto dello scorso anno, l’azienda ha introdotto anche il più grande Streak 7 prima ancora dello Streak 10 che si uniforma, per dimensioni, alla maggior parte delle soluzioni attualmente in commercio, chiarendo una volta per tutte il suo ruolo di tablet nudo e crudo. L'ultimo arrivato, come già accennato è il Dell Streak 10 Pro, dotato di sistema operativo Android Honeycomb e di un display da 10.1 pollici con risoluzione di 1.280 x 800 pixel. Tra le altre caratteristiche ricordiamo il modulo WiFi per le connessioni su rete wireless, il ricevitore GPS integrato e la doppia fotocamera da 2 e 5 megapixel frontale e posteriore. Il tablet è comandato da un processore Dual Core nVidia Tegra 2 abbinato a 1 GB di memoria RAM.

Via Slashgear

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy