Home News Dell compra AMD? Addio a Athlon, Sempron e Phenom

Dell compra AMD? Addio a Athlon, Sempron e Phenom

Dell compra AMD? Addio a Athlon, Sempron e Phenom In queste ultime ore, stanno girando un po' di indiscrezioni su AMD, la prima competitor di Intel. Secondo i rumors, Dell sarebbe interessata all'acquisizione dell'azienda di Sunnyvale, che avrebbe deciso anche di abbandonare le denominazioni abituali dei suoi processori.

Secondo il sito Barron's, le dimissioni del presidente AMD, Dirk Mayer, avvenute a sorpresa lo scorso gennaio potrebbero far pensare ad una possibile acquisizione di AMD da parte dell'americana Dell. La scorsa settimana, altri due dirigenti di AMD hanno lasciato l'azienda, tanto che l'analista Patrick Wang di Wedbush Securities a New York sottolinea che, in mancanza di una salda amministrazione, AMD potrebbe essere vicina all'acquisizione da parte di un'altra società.

AMD processori roadmap

Ad ogni modo, dopo la diffusione di queste indiscrezioni, le azioni di AMD in Borsa sono aumentate del 5%. Se Dell fosse effettivamente vicina all'acquisizione di AMD (valutata solo 6 miliardi di dollari in Borsa), molti accordi strategici tra le società potrebbero saltare. Pensiamo alle partnership tra AMD e altri produttori di computer o tra Dell e Intel. Nel frattempo ricordiamo che si tratta solo di rumors, e al momento nessuna delle sue società ha confermato queste informazioni.

Contemporanemente, si apprende che AMD potrebbe presto abbandonare le sue varie denominazioni per processori, quali Athlon, Sempron o Phenom. L'azienda di Sunnyvale avrebbe riferito che i vecchi nomi delle sue CPU non rientrebbero nella nuova strategia AMD Vision, che ha lo scopo di semplificare la sua offerta sia per le unità di calcolo sia per i chip grafici. Il termine Phenom, quindi, sarà sostituito dalla serie FX, Athlon dalla serie A e Sempron dalla famiglia E.

Abbiamo già un assaggio di questa semplificazione con i processori attualmente in commercio. All'inizio dell'anno, AMD ha lanciato la sua piattaforma mobile AMD Brazos con APU Ontario e Zacate. Quest'ultimo è infatti denominato AMD E-240 e E-350, mentre Ontario prende il nome di C-30 e C-50. La E-Series raccoglie soluzioni entry-level con processori single-core e dual-core e componente grafica AMD Radeon HD 6000M. AMD Llano, anch'essa una APU (Accelerated Processing Unit) che integra su uno stesso die un chip grafico, un controller di memoria ed un processore, apparterrebbe alla A-Series, con CPU dual-core e quad-core e AMD Radeon HD 6000M.

Tutte queste unità possono essere installate su piattaforme hardware mobile AMD Vision Ultimate e Vision Premium. Damon Muzny, portavoce di AMD, dichiara che sarà necessario aspettare prima di capire se AMD adotterà realmente una nuova denominazione (A-Series) per la sua futura APU Llano prevista a metà del 2011 su computer portatili classici.

Via: Laptopspirit

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy