Home News Cyberattacco contro Google da due scuole cinesi

Cyberattacco contro Google da due scuole cinesi

Cyberattacco contro Google da due scuole cinesiSarebbero due scuole cinesi le fonti dei cyber attacchi contro Google ed altre 20 società internazionali. La notizia, al momento, non è stata confermata dall'azienda di Mountain View.

Ecco un riepilogo dei fatti: il 12 gennaio scorso, Google ha subito un imponente cyberattacco "molto sofisticato e molto preciso", proveniente dalla Cina, come ha riportato in quei giorni David Drummond, responsabile legale di Google. Quest'attacco, inoltre, aveva coinvolto anche circa 20 società conosciute nel mercato IT. Le indiscrezioni hanno ben presto invaso il Web, mentre un'indagine approfondita cercava di scoprire la natura e l'origine dell'attacco informatico, restituendo le prime conclusioni.

Google e Cina

Secondo quanto dichiarato da New York Times, Google sarebbe stato attaccato da due posizioni diverse: l'una sarebbe localizzata all'università di Shanghai (chiamata Jiaotong), apprezzata per la sua formazione in materie informatiche, mentre l'altra avrebbe origine in una scuola professionale di Lanxiang che forma esperti informatici per l'esercito. L'articolo del giornale è anche più preciso, affermando che alcuni elementi in possesso degli esperti condurrebbero le indagini su un computer preciso, posizionato nell'aula di Scienze della scuola di Lanxiang.

Sempre secondo il New York Times, questi attacchi farebbero parte di un'operazione a lungo termine, cominciata nell'aprile 2009. Google, da parte sua, afferma di essere ancora impegnato nelle indagini, ma dopo le tensioni tra Washington e Pechino per l'intervista tra Barack Obama ed il Dalai Lama, la posizione del governo cinese (che fino ad oggi ha sempre negato ogni implicazione in attacco) diventa sempre più difficile da difendere.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy