Home News CPU Intel Cloverview pronte con Windows 8

CPU Intel Cloverview pronte con Windows 8

CPU Intel Cloverview pronte con Windows 8Il chipmaker californiano lascia intendere che i nuovi processori Intel Cloverview a 32 nanometri, compatibili con la piattaforma Intel Clover Trail, saranno pronti per il lancio ufficiale di Windows 8 previsto nel 2012.

Windows 8 sta preparando il proprio debutto che, con ogni probabilità, avverrà nel 2012. Per quel momento, Intel sarà pronta a lanciare ufficialmente le nuove CPU Atom Cloverview, su piattaforma Clover Trail, con processo produttivo da 32 nanometri di tipo high k metal-gate che succederà alle soluzioni Cedar Trail e Medfield. Questa accoppiata sembra voglia segnare un passo in avanti dal punto di vista prestazionale e di efficienza considerando le caratteristiche dei nuovi chip Intel e del nuovo OS di casa Microsoft che avrà bisogno di un supporto hardware di elevata qualità per offrire il massimo della versatilità.

tablet Intel

Per quel che riguarda Cloverview, non sono poi molti i dettagli noti attualmente. Quello che sappiamo è che le nuove CPU punteranno a competere con le proposte ARM relativamente alle prestazioni ma, soprattutto, ai consumi. Qualche indiscrezione, peraltro non confermata ufficialmente, parla di un TDP dell’ordine dei 3W o meno, caratteristica che potrebbe rivelarsi effettivamente decisiva. Windows 8 di Microsoft, previsto entro la prima metà del prossimo anno, è destinato a scontrarsi con l’emergente Chrome OS e, per questo, ha rinnovato completamente la sua interfaccia utente e introdurrà la compatibilità con i processori ARM per estendere il campo d’azione del colosso di Redmond.

Asus ha recentemente introdotto i primi modelli equipaggiati con la piattaforma Intel Cedar Trail e presto verrà lanciato anche Medfield previsto per la fine del 2011. Quindi, prima del lancio ufficiale di Cloverview, assisteremo a nuove manovre logistico-commerciali per la tenuta del settore. Nella sostanza, il chipmaker californiano sta cercando di primeggiare in ogni comparto legato alla mobilità, rinnovando continuamente l’arsenale delle sue soluzioni e andando nella direzione delle performance e del contenimento dei consumi, caratteristica sostanziale se si considera il tipo di dispositivi in oggetto.

Fonte: ThisIsMyNext

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy