Home News CPU Clarksfield: Intel conferma TDP da 45W e 55W

CPU Clarksfield: Intel conferma TDP da 45W e 55W

CPU Clarksfield: Intel conferma TDP da 45W e 55WI nuovi processori quad-core Intel Clarksfield, che presto esordiranno con la piattaforma Intel Calpella, avranno un TDP di 45W e 55W; è dunque probabile che i primi notebook Calpella avranno un form factor superiore ai 16 pollici.

Il lancio della nuova piattaforma mobile Intel Calpella è sempre più vicino. La grande aspettativa sembra spingere i consumatori ad attendere la novità per effettuare il loro prossimo acquisto, ma in realtà sappiamo che la "prima generazione" di Calpella sarà caratterizzata dalle sole soluzioni con processori Intel Clarksfield. Nel corso del terzo trimestre 2009 Intel lancerà infatti le tre nuove CPU quad-core precedentemente conosciute con i model number Core 2 Extreme XE, Core 2 Quad P1 e P2 (rinominate come Core i7 e Core i5 per la riorganizzazione dei brand Intel), basate su architettura Nehalem a 45nm, che verranno probabilmente adottate su soluzioni high-end molto costose.

Notebook Intel Clarksfield

Per avere tra le mani l'intera gamma di CPU per Intel Calpella bisognerà aspettare il lancio delle CPU dual-core Arrandale (architettura Westmere a 32nm) nel primo trimestre del 2010. Secondo precedenti indiscrezioni, il TDP (Thermal Design Power) delle CPU Clarksfield avrebbe dovuto essere compreso tra i 35W delle CPU da 1.6 e 1.73GHz, ed i 45W della soluzione Extreme da 2GHz; in realtà, come già anticipato più recentemente, il TDP finale sarà pari a 45W per i processori da 1.6 e 1.73GHz e addirittura 55W per la CPU da 2GHz.

Alcune fonti riportano che Intel avrebbe già confermato tali dati, sottolineando che le prestazioni dei nuovi quad-core saranno entusiasmanti. Dal momento che le precedenti CPU quad-core per notebook appartenenti alla famiglia Extreme non hanno mai superato il TDP di 44W, è dunque probabile che i primi notebook Calpella apparterranno alla categoria dei desktop replacement; per dissipare un TDP simile è infatti necessario l'impiego di un sistema di dissipazione particolarmente potente, solitamente presente su notebook con diagonali superiori ai 16 pollici. Prima di vedere notebook con diagonali uguali od inferiori a 15.6 pollici equipaggiati di CPU quad-core, bisognerà probabilmente attendere lo shrink a 32nm di Clarksfield.

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy