Home News Condividi la tua vita digitale in un Leyio

Condividi la tua vita digitale in un Leyio

Leyio PSDLEYIO PSD (Personal Sharing Device) sono i nuovi dispositivi portatili, realizzati dall'omonima azienda francese per condividere offline tutta la propria vita digitale in pochi secondi, senza doversi connettere ad un PC, e in totale sicurezza.

Senza accorgercene, la condivisione è diventata un'operazione usuale: tutti, più volte al giorno, eseguiamo il gesto del condividere, si tratti di foto, file MP3, video, richieste di amicizia su Facebook, contatti, documenti di lavoro, applicazioni...

Con Leyio PSD questa attività si materializza, passando dall'ambito online a quello offline: basta un rapido gesto della mano, muovendo leggermente il polso (come quando si distribuiscono le carte da gioco) per passare dati da un apparecchio all'altro.

Dimensioni Leyio

Il PSD di Leyio ha dimensioni inferiori a quelle di un telefono cellulare e racchiude una memoria Flash da 16GB che permette di immagazzinare la propria essenza digitale. La trasmissione dati non utilizza le consuete reti WiFi o Bluetooth ma avviene in modo immediato tramite l’innovativa tecnologia UWB, che rappresenta il futuro delle comunicazioni senza fili. Per il collegamento a dispositivi non dotati di connettività UWB è presente, invece, una comune interfaccia USB.

Shuttle

Leyio comprende inoltre il cosiddetto “Shuttle” (lett. “navetta”), un mini-dispositivo che si può staccare dal PSD e inserire direttamente nella porta USB del computer. Lo Shuttle è un altro modo intelligente di condividere contenuti digitali con chi non ha un PSD. Anche in questo caso, la sicurezza è garantita perché non vi è modo di trasferire dati confidenziali per errore: lo Shuttle consente di selezionare quelli da trasferire e “nascondere” nel PSD tutti gli altri.

Interfaccia Leyio PSD

Una volta terminato il trasferimento, si può tornare al proprio PC e sincronizzare tutto in automatico: le informazioni caricate sul Leyio passeranno al computer con la semplice connessione del dispositivo tramite un cavo collegato alla porta USB.

Rispetto ad una comune penna USB, Leyio ha anche un altro vantaggio: la garanzia della totale sicurezza dei propri dati anche in caso di furto o smarrimento per merito dello scanner di impronte digitali integrato.

Base

“Oggi molti di noi hanno più di un’identità digitale, e il modo in cui le utilizziamo varia continuamente, a seconda che ci troviamo a casa, in ufficio o in qualunque altro luogo”, fa notare Bruno Maurel, CEO di Leyio. “I profili che usiamo, ad esempio, per accedere a un social network, per fare degli acquisti online o ancora per l’home-banking sono molto diversi, e più quest’elemento digitale delle nostre vite diventa complesso, più cresce il nostro bisogno di poterlo gestire anche offline”.

Leyio arriva in Italia ad aprile ad un prezzo di 179 euro.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy