Home News Concept Samsung di nuovi tablet e convertibili Windows 8

Concept Samsung di nuovi tablet e convertibili Windows 8

Concept Samsung di tablet convertibili Windows 8Samsung sperimenta possibili soluzioni alternative sul tema notebook-tablet ibrido con Windows 8. Si va dal classico slider a laptop con schermo ruotabile o scorrevole, ma tutti sono destinati a Windows 8.

All'IFA di Berlino, Samsung non ha portato solo i tablet della famiglia Ativ (Ativ Tab, Smart Pc e Smart PC Pro), che saranno sicuramente commercializzati alla fine del mese di ottobre, in contemporanea col debutto del sistema operativo Microsoft Windows 8 di cui sono dotati, ma ha anche mostrato diversi concept e prototipi in cui sperimenta praticamente tutte le soluzioni possibili attraverso cui trasformare un tablet in un notebook e viceversa.

Samsung Swivel concept

Partiamo dal concept denominato "Swivel". Si tratta di un design abbastanza "tradizionale" essendo basato sulla classica soluzione del display montato su un perno centrale, che può quindi ruotare di 180 ° per poi essere reclinato sulla tastiera quando si voglia avere qualcosa di simile a un tablet. Gli unici punti deboli di questa soluzione stanno nella complessità del meccanismo dello snodo e nel fatto di non poter staccare la tastiera.

Il secondo prototipo presenta una soluzione tipicamente ibrida, con lo schermo sganciabile dalla docking station/tastiera. Samsung ha chiamato questo concept "Binder" e l'unica differenza rispetto ai tablet dockabili ATIV consiste nel fatto che il tablet slitta lateralmente all'interno del morsetto sul bordo della tastiera.

Samsung Binder: il tablet scorre orizzontalmente nella tastiera dock

Un classico tablet slider

Il terzo modello ancora propone un'apertura diversa, del tipo cosiddetto "sliding". In questo caso il display scivola all'indietro sollevandosi in posizione e mostrando la tastiera sottostante. Già a gennaio 2011 Samsung aveva presentato un tablet convertibile dotato di una cerniera di questo tipo, il serie 7 Sliding, appunto, ma poi aveva preferito non continuare nella direzione della produzione in serie per via di una difficoltà tecnica: la cerniera di questi laptop viene sollecitata eccessivamente e deve quindi essere particolarmente robusta per resistere nel tempo.

Samsung PopUp: lo schermo touch si ribalta sulla cerniera

Per questa ragione, forse, i designer Samsung hanno pensato ad uno slider di concezione leggermente differente, che hanno chiamato "Pop Up". Il risultato estetico e funzionale è identico a quello dei tablet convertibili con sliding keyboard, ma viene ottenuto tramite una cerniera progettata in modo differente. Il meccanismo è simile a quello delle stand snodabili utilizzate da alcuni monitor e desktop all-in-one, con l'unica differenza che quando si ribalta lo schermo orizzontalmente in modalità tablet, il sostegno si appiattisce all'interno di un apposito vano ricavato dietro la tastiera.

Particolare della cerniera del Samsung PopUp concept

Infine il colosso coreano ha mostrato un ultimo modello, non esattamente ibrido visto che è del tutto privo di tastiera. Si tratta quindi di un tablet puro, chiamato "Memo PC", che ricorda per certi versi il profilo asimmetrico dei pad Sony Tablet S e Xperia Tablet S. Le differenze rispetto a questi ultimi consistono nel fatto che questo tablet sarebbe destinato a Windows 8 e non ad Android e nella presenza dell'input con penna S-Pen.

Studio per un tablet Windows 8: Samsung MemoPC

Si tratta di concept che Samsung sta prendendo in considerazione per futuri tablet o ultrabook convertibili Windows 8, oppure si tratta solo di una serie di studi di design che sono stati accantonati in favore della soluzione più semplice e funzionale adottata dalla serie ATIV? Il quesito, per il momento, resta insoluto.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy