Home News Compulab fit-PC4 Value e Pro: Mini PC con AMD, Linux o Windows

Compulab fit-PC4 Value e Pro: Mini PC con AMD, Linux o Windows

Compulab fit-PC4 Value e Pro: Mini PC con AMD, Linux o WindowsCompulab fit-PC4 è un Mini PC compatto e fanless (privo di ventola) con processore AMD, grafica Radeon HD e supporto per sistema operativo Windows o Linux. La versione entry-level barebone "Value" è venduta a 299 dollari, ma per 380 dollari è disponibile il modello "Pro" con caratteristiche tecniche di alto profilo.

Compulab fit-PC4 Value integra una APU AMD A4-1250 dual-core da 1GHz, con grafica HD 8210 e TDP di 8 watt, mentre la versione più costosa Compulab fit-PC4 Pro dispone di un processore AMD Gx-420CA da 2GHz con grafica Radeon HD 8400E con TDP di 25W. Entrambi i modelli sono fanless con due slot SODIMM fino a 16GB di RAM, mini PCIe e mSATA, il tutto in un piccolo chassis in alluminio. Non manca anche un'uscita HDMI 1.4a, S/PDIF, porta RS232, 2 Gigabit Ethernet, due USB 3.0 e ben 6 porte USB 2.0. La versione Pro (16cm x 19cm x 3.7cm) offre un modulo WiFi 802.11ac e Bluetooth 4.0, mentre quella Value (16cm x 16cm x 2.5cm) ha WiFi 802.11n e Bluetooth 3.0.

Compulab Fit-PC4

Compulab proporrà ogni modello come sistema barebone (sarà necessario aggiungere RAM, storage e sistema operativo) o in versione completa con 4GB di RAM, hard disk da 320GB, Linux o Windows 7 Pro. E' disponibile anche un modello fit-PC4 con 8GB di memoria RAM e SSD da 120GB mSATA, al posto dell'hard disk classico. Per gli indecisi, Compulab permette anche un confronto dettagliato tra i 5 modelli (Value barebone, Pro barebone, Pro Linux, Pro Win7 e Pro SSD) sul sito ufficiale.

Anche se i processori AMD integrati in questi piccoli Mini PC non sono tra i più potenti ed efficienti presenti sul mercato, i computer desktop così compatti e versatili come il fit-PC4 non sono molti in circolazione. Possono supportare Windows, Linux ed altri sistemi operativi grazie alle CPU x86 e consentono un rapido aggiornamento della RAM, dell'hard disk e slot mini PCIe perché sono sistemi fanless (quindi poche viti e spazi ben organizzati).

Via: FanlessTech

Commenti (2) 

RSS dei commenti
Sarà interessante vedere se qualcuno lo importerà in UE e a che prezzo; come prodotti sono molto interessanti per via del fanless quindi silenziosi, perfetti per essere dei pc da salotto o anche come microserver domestici o per piccole reti se ben configurati. La value è decisamente limitata anche se ha un consumo energetico bassissimo (se non costasse cosi tanto sarebbe un muletto perfetto per molti) anche se esteticamente lo preferisco come case.
Chissà se e quando e a che costo sarà distribuito in UE.  
riky1979

riky1979

febbraio 28, 2014

Controllando i rivenditori-distributori in italia sarebbero due: uno ha il sito offline da tempo (Expotel S.P.A.) e l'altro rimanda ad un sito inglese (tinygreenpc.com) anche se ci sono dei numeri italiani, staccati, e degli indirizzi italiani; per la Germania e Francia invece non ci sono problemi, i link sono a siti di ecommerce nazionali.  
riky1979

riky1979

febbraio 28, 2014

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy