Home News Commodore UMMD 8010: da console a netbook

Commodore UMMD 8010: da console a netbook

Commodore NetbookIn occasione della fiera internazionale di elettronica mobile, IFA 2008, Commodore si riaffaccia la mercato in una nuova veste! Non più console da gioco, ma un netbook diretto concorrente di Asus Eee PC.

Gli appassionati videogiocatori degli anni '80 ricorderanno senza dubbio il popolare marchio Commodore, produttore di computer e console da gioco che hanno segnato la storia della tecnologia. In uno stand presso la fiera tedesca, IFA 2008, l'azienda ha presentato il suo primo mininotebook, battezzato con il nome di UMMD 8010/F. Il design, pulito e lineare, è esaltato da quattro differenti colorazioni: bianco, nero, rosa e argento. Ma ciò che stupirà è la sua configurazione!

Commodore Netbook

Commodore UMMD 8010/F non è dotato di processore Intel Atom, ma di una CPU VIA C7-M a 1.6GHz, adottata da HP nel suo Mini Note 2133. Il sistema è completato da 1GB di memoria, hard disk classico a piattelli magnetici da 80GB e schermo LCD da 10 pollici. Per quanto riguarda la connettività, l'utente potrà scegliere se integrare un modulo Bluetooth e Wi-Fi. Non sappiamo ancora se il mininotebook Commodore varcherà i confini del mercato italiano, ma siamo certi che entro ottobre sarà disponibile in Inghilterrà al prezzo di circa 400 euro (al cambio).

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy