Home News CloudProject Pocket Key, Mini PC quad-core con Android e funzioni di sicurezza

CloudProject Pocket Key, Mini PC quad-core con Android e funzioni di sicurezza

CloudProject Pocket Key, Mini PC quad-core con Android e funzioni di sicurezzaLa giovane startup italiana CloudProject ha lanciato Pocket Key, un Mini PC sotto forma di chiavetta HDMI collegabile a computer o display. Oltre a una piattaforma hardware molto performante con SoC ARM quad-core e 2 GB di RAM, il dispositivo è interessante perché supporta l'esecuzione da remoto del desktop Windows.

CloudProject Pocket KeyCloudProject è una startup italiana nata da pochissimo ma dietro la quale c'è la passione di un team di sviluppo con tantissima esperienza internazionale in questo campo, il cui fondatore ha esplorato e collaborato a creare sin dall'ormai lontano 2010. Quest'oggi in particolare vi parliamo della nuova versione della Pocket Key, un Mini PC che sta nel palmo di una mano.

Si tratta di una soluzione davvero interessante che, all'interno di una scocca molto curata, elegante e dalle dimensioni assai compatte, racchiude un potente SoC quad core ARM Cortex A9 con clock rate di 1.8 GHz e una GPU ARM Mali 400, affiancando 2 GB di RAM LPDDR3 e 8 GB di memoria NAND Flash, espandibile tramite l'uso di schede microSD. La dotazione è poi completata anche dai moduli WiFi dual band (2.4 e 5 GHz) con supporto anche all'ultimo e velocissimo standard 802.11c e Bluetooth 4.0, da una porta USB 2.0 e da un plug RJ-45 per la connessione alla Ethernet LAN 10/100. Il sistema operativo è Google Android 4.2.2 e il produttore ci tiene a sottolineare che si tratta di una versione ultra stabile e conforme alle specifiche imposte da Google.

CloudProject inoltre assicura supporto costante grazie al rilascio periodico di propri aggiornamenti OTA. L'azienda lavora anche in modalità OEM ed è quindi in grado di garantire al cliente una ROM personalizzata secondo le proprie esigenze ma sempre aggiornata come se fosse quella standard, o di fornire versioni personalizzate di Pocket Key con il proprio brand o un design proprietario, diverso dall'originale.

CloudProject Pocket Key

Trattandosi poi di un prodotto pensato per il settore enterprise, CloudProject si è impegnata a fondo nella sicurezza dei dati, collaborando anche con aziende come Symantec per implementare il loro prodotto di sicurezza AppCenter, ma questa non è l'unica funzionalità avanzata. Pocket Key infatti è anche gestibile tramite tutte le soluzioni MDM/MAM disponibili sul mercato (Xenmobile, Airwatch, Symantec AppCenter, Trendmicro, ed altre ancora) e, grazie a un accordo con Teamviewer, è ora anche possibile eseguire su ciascun dispositivo una serie di operazioni da remoto come se fosse un PC, semplicemente attivando un'app di assistenza remota. Grazie poi allo sviluppo di una console Cloudproject chiamata CDC (Central Deployment Console) è facile anche gestire un elevato numero di Pocket Key all'interno di un'azienda, monitorare lo stato dei device ed effettuare l'attivazione del supporto e maintenance OTA. Infine tramite una CloudProject Pocket Key è possibile accedere a un desktop remoto di Windows, eseguendo anche le applicazioni legacy, grazie alla certificazione VDI/Remote Desktop del device e al supporto a soluzioni come Citrix, VMWare e Mircrosoft Remote Desktop.

Il prezzo di listino per CloudProject Pocket Key è di 149 euro.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy