Home News Un nuovo Chromebook Pixel (Chell) con Skylake, 16GB e lightbar?

Un nuovo Chromebook Pixel (Chell) con Skylake, 16GB e lightbar?

Un nuovo Chromebook Pixel (Chell) con Skylake, 16GB e lightbar?Non ci sono ancora conferme ufficiali, ma solo qualche riga di codice che svela le prime specifiche tecniche. Chell è il nome di una Chromebook board con Skylake, 16GB di RAM e lightbar: sarà il prossimo Chromebook Pixel?

Google rilascia un nuovo Chromebook Pixel ogni due anni circa e l'ultimo modello è stato lanciato non molto tempo fa. Tuttavia, nel codice di Chromium, è stato scovato il nome di una nuova Chromebook board che sembra avere caratteristiche di primo livello come quelle dei Pixel precedenti.

Chromebook Pixel 2015

Prima snocciolare le novità, vale la pena fare un passo indietro e spiegare cos'è una Chromebook board. Con alcuni dei suoi partner, Google realizza dei prototipi di Chromebook futuri chiamati appunti "board" e li testa con varie combinazioni hardware, per trovare il miglior compromesso tra prestazioni, prezzi e fattibilità. Alcune delle board diventano dei Chromebook commerciabili, ma molte di queste restano chiuse in un cassetto e mai realizzate.

Chell è una Chromebook board che Jacob Gwiazdzinski ha avvistato nel codice Chromium e, in quanto tale, potrà diventare un Chromebook reale di Google o dei suoi partner. Ma non è certo. Cos'ha di speciale Chell? Per cominciare, questa scheda è fornita di ben 16GB di RAM, ha un processore Skylake e tastiera retroilluminata. Come tutti i Chromebook Pixel (e a dir la verità anche la prima generazione dell'HP Chromebook 11, progettata in collaborazione con Google), anche Chell integra una lightbar che lampeggia quando la batteria è scarica o in altre situazioni.

Chell dovrebbe essere prodotto da Quanta Computer, un ODM piuttosto popolare per la produzione di altri notebook, ma è ancora troppo presto per stabilire quale sarà la sua identità.

Come suggerisce Chromestory, Chell potrebbe essere un nuovo Chromebook Pixel, soprattutto perché è difficile credere che società diverse da Mountain View stiano sviluppando un Chromebook premium come questo. Abbiamo bisogno di ulteriori indizi e probabilmente arriveranno a fine maggio in occasione del Google I/O.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy