Home News Charles Addams: un doodle per la famiglia Addams

Charles Addams: un doodle per la famiglia Addams

Charles Addams: un doodle per la famiglia AddamsIl 7 gennaio 1912 nasceva Charles Addams, autore del fumetto della famiglia Addams, a cui ha dato il nome. Google lo ricorda con un doodle nella homepage del motore di ricerca.

Google decide di dedicare il doodle di oggi, 7 gennaio 2012, a Charles Addams. Il nome di questo personaggio non ci dice molto, ma ad un'attenta riflessione ci fa tornare in mente la più celebre famiglia Addams del piccolo e grande schermo. L'azienda di Mountain View ha dedicato la homepage del suo motore di ricerca al 100imo anniversario della nascita di Charles Samuel Addams, nato il 7 gennaio 1912 a Westfield nel New Jersey e morto il 29 settembre 1988. Egli fu l'autore americano del primo fumetto della famiglia Addams, conosciuta per i suoi personaggi comici e maldestri, per l'architettura gotica e per l'humor nero che caratterizza le vicende della famiglia.

Gogole doodle su Charles Addams

Ricorderete certamente "mano", la mano tagliata che si aggira per casa, Gomez Addams, Morticia Addams, Lurch, Mercoledì, Pubert e Pugsley Addams (il piccolo della famiglia), il cugino Itt e zio Fester. La famiglia Addams è stata protagonista di un film degli anni '90 e di una vecchia serie TV, 30 anni prima, ma quasi nessuno sa che i personaggi della macabra famiglia sono stati disegnati in un fumetto negli anni '40 da Charles Samuel Addams, che ha poi dato il nome alla sua opera.

Il doodle di oggi è un omaggio al disegnatore americano, per gentile concessione della Tee & Charles Addams Foundation. Per l'occasione l'immagine che ritrae il logo di Google ospiterà fino alla mezzanotte i personaggi della famiglia Addams, proprio come li avrebbe disegnati Charles Addams, in bianco e nero e in una vignetta con bordi arrotondati. Oltre ai membri più noti della famiglia, l'immagine riporta la casa sullo sfondo, una ghigliottina in primo piano e l'immancabile caschè nel tango di Gomez Addams e Morticia Addams.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy