Home News Canon: stampante e scanner portatili in video

Canon: stampante e scanner portatili in video

Canon: stampante e scanner portatili in videoA SMAU 2011, Canon ha mostrato le sue soluzioni portatili sia per quanto riguarda le stampanti sia gli scanner. Parliamo della stampante Canon Pixma IP100 e dello scanner Canon ImageFormula P150.

Chi l'ha detto che la portabilità è ormai una caratteristica dominante e indispensabile solo nel campo del personal computing? La presenza di Canon a SMAU 2011 di Milano con una stampante e uno scanner ultracompatti dimostra chiaramente il contrario e ormai garantire la mobilità è sempre più una caratteristica di qualsiasi prodotto hi-tech, anche destinato al lavoro e non all'intrattenimento.

Canon Pixma IP100

Canon Pixma IP100 infatti è la stampante più piccola e compatta attualmente disponibile sul mercato. Caratterizzata da linee sobrie e moderne e da dimensioni davvero compatte, pari a 322 x 185 x 61.7 mm, con un peso di soli 2 Kg, la IP100 è una inkjet a 5 colori, con micro ugelli da 1 pl e testina di stampa fine, che può facilmente essere trasportata con sè, così da assicurarci sempre la massima produttività. La risoluzione possibile è davvero elevata e corrisponde a ben 9600 x 2400 dpi, la più elevata attualmente sul mercato per quanto riguarda le stampanti portatili.

Canon Pixma IP100 stampante portatile

La velocità di stampa ESAT è di circa 9 pagine al minuto in bianco e nero e 5.9 pagine al minuto per le immagini a colori. L'alimentatore può contenere al massimo 50 fogli, mentre i formati supportati sono A4, B5, A5, lettera, legale, buste, sia in formato DL che Commercial 10, wide e carta di credito. La Canon Pixma IP100 può contare su interfacce USB 2.0, IrDA (raggi infrarossi), Bluetooth 2.0 (grazie all'unità opzionale Bluetooth BU-30) e porta Direct Print, che permette la stampa diretta da fotocamere e videocamere compatibili con la tecnologia Canon PictBridge. Molto interessante la possibilità di poter contare anche su una batteria opzionale agli ioni di Litio e su un caricabatterie da auto, sempre opzionale, per poter così espandere l'autonomia e la flessibilità d'uso di questa stampante.

Canon ImageFormula P150

Per quanto riguarda invece lo scanner, Canon ImageFormula P150 è compattissimo, potendo vantare dimensioni da chiuso pari a 280 x 95 x 40 mm, che salgono a 280 x 222.7 x 202.2 mm col vassoio aperto, per un peso di circa 970 g. Il caricatore può ospitare fino a 20 pagine e può acquisire a una velocità variabile a seconda del formato e del colore. Ad esempio per una scansione a 300 dpi in bianco e nero la velocità è di circa 15 ppm, che diviene doppia se acquisiamo immagini in fronte retro, grazie a un meccanismo del caricatore che permette di acquisire fino a due immagini contemporaneamente, senza bisogno di doppio passaggio.

Il sensore adottato è un CIS CMOS da 600 dpi, mentre per la sorgente luminosa c'è un LED RGB. ImageFormula P150 può inoltre essere alimentato non solo tramite il suo alimentatore, ma anche semplicemente tramite connessione USB a un qualsiasi computer, anche se in questo caso ovviamente le prestazioni sono leggermente inferiori, attestandosi attorno alle 12 ppm (14 in fronte retro). Lo scanner può funzionare anche in modalità plug & play.

Canon ImageFormula P150 scanner portatile

Un interruttore posto sul retro permette infatti di decidere se utilizzare un programma di acquisizione già presente sul proprio computer o interfacciare velocemente lo scanner tramite i propri driver già integrati. Grazie a un software proprietario infine lo scanner è in grado di acquisire anche le informazioni contenute nei biglietti da visita, sincronizzandole direttamente con la rubrica di Microsoft Office Outlook. Canon Pixma IP100 e Canon ImageFormula P150 sono già disponibili sul mercato e sono reperibili a uno street price medio di circa 210 euro per la stampante e 250 euro per lo scanner.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy