Home News Blackberry acquisisce SECUsmart

Blackberry acquisisce SECUsmart

Blackberry mette le mani su SECUsmartSECUsmart, un'azienda tedesca specializzata nelle comunicazioni voce/dati criptate, è stata acquisita da Blackberry. Per ora non sono noti i dettagli dell'operazione, ma la Germania ha chiesto di vederci chiaro. Quali saranno le conseguenze?

Non sappiamo quanto sia costata questa acquisizione, ma gli obiettivi sono chiari: la società tedesca SECUsmart e le soluzioni di crittografia voce/dati rafforzeranno Blackberry in un mercato sempre più competitivo. Il gruppo canadese, infatti, deve rispondere con una contromossa al servizio Samsung Knox, lanciato nel febbraio 2013, recentemente aggiornato alla versione 2.0 e specifico per la protezione dei dispositivi mobile con Android, ma al contempo deve tenere d'occhio IBM ed Apple, sempre più orientate ai servizi alle imprese.

John Chen

BlackBerry e SECUsmart sono partner dal 2009. Di recente hanno collaborato allo sviluppo di SecuSUITE per il sistema operativo BlackBerry 10, un prodotto utilizzato dall'Ufficio federale tedesco per la Sicurezza Informatica, per garantire la sicurezza delle informazioni scambiate tra i diversi ministri, le agenzie governative e attraverso lo smartphone Blackberry che la cancelliera Angela Merkel sta utilizzando dall'inizio di luglio, al posto del suo iPhone dopo lo scandalo NSA.

John Chen, CEO di Blackberry, dichiara: "Questa acquisizione [...] rafforza la nostra leadership nelle soluzioni di sicurezza mobile [...] con la cifratura di voce e dati e l'utilizzo di tecnologie anti-intercettazioni". Il direttore generale di SECUsmart ha invece sottolineato come "questa sia una fantastica opportunità per accelerare la nostra crescita nel mercato delle soluzioni di comunicazione sicura high-end, spinti dalla necessità di contrastare le intercettazioni ed il furto di dati personali".

Attualmente, Blackberry opera sui governi del G7, su 16 governi del G20, sulle prime 10 aziende al mondo nel settore farmaceutico, giuridico e automotive, così come su cinque giganti petroliferi e del gas. La Germania ha comunque deciso di esaminare l'acquisizione di SECUsmart da parte di Blackberry ed, entro un mese, il Dipartimento deve decidere se bloccare o meno la vendita.

Commenti (2) 

RSS dei commenti
Messaggio rivolto alla redattrice dell'articolo, venga cortesemente sostituita l'immagine dell'ex CEO Thorsten Heins che ha mandato quasi in rovina un'azienda e venga messa quella dell'attuale John Chen, che invece sta facendo un buonissimo lavoro di recupero di redditività dell'azienda.
Cosa assolutamente poi non condivisibile è spacciare Blackberry come una azienda che sta rincorrendo il sistema di sicurezza KNOX che è nato da circa 4 mesi, semmai è il contrario. Blackberry è già leader assoluto in quanto a sicurezza (come giustamente si legge correttamente nelle righe seguenti dell'articolo), Android con KNOX e Apple con IBM stanno loro facendo la corsa su Blackberry.  
micheguzzzz

micheguzzz

agosto 01, 2014

ti ringrazio per le osservazioni che abbiamo in parte recepito nell'articolo
ognuno è libero di esprimere la propria opinione con educazione su questo sito, ovviamente i commenti ingiuriosi vengono rimossi  
Staff

Staff

agosto 01, 2014

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy