Home News Banda Larga: Fastweb chiama Telecom

Banda Larga: Fastweb chiama Telecom

Banda Larga: Fastweb chiama TelecomIl progetto Fibra per l’Italia, teso a portare la banda larga anche nel nostro Paese, cerca il supporto di investitori. Vodafone, Wind e Fastweb chiedono il supporto finanziario di Telecom Italia.

In occasione di una conferenza stampa di Deutsche Bank, l'Amministratore Delegato di Fastweb, Carsten Schloter, ha apertamente invitato Telecom Italia ad unirsi al progetto per portare la banda larga anche nel nostro Paese. Attualmente l'iniziativa, che prende il nome di Fibra per l’Italia, sembra essere appoggiata da Vodafone, Wind e Fastweb, tre operatori che continueranno comunque ad assicurare il loro supporto anche in assenza di Telecom.

Banda Larga operatori

Secondo quanto dichiarato da Carsten Schloter, la presenza di Telecom Italia è importante soprattutto sul piano finanziario. Sembra infatti che i tre operatori sopra citati abbiano assicurato più di un terzo dei 2.5 miliardi di euro, necessari a dotare di infrastutture le 15 città italiane prescelte.L'inserimento di Telecom Italia consentirà di coprire un ulteriore terzo dell'intero importo, mentre la quota rimanente sarà affidata a Cassa Depositi e Prestiti.

Se l'operazione però non andasse in porto, il consorzio si metterebbe alla ricerca di nuovi investitori pronti ad intervenire finaziariamente per chiudere il progetto iniziato. Stando alle prime indiscrezioni nel settore, Telecom Italia declinerà l'invito dal momento che proprio nella giornata di ieri, l'azienda italiana ha inaugurato una propria rete superveloce a 100 Mbit/s denominata NGAN (Next Generation Access Network). In quest'ottica, Telecom non avrebbe alcun interesse a far nascere un suo concorrente.

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy