Home News BABAHU X1 è un successo su Indiegogo, in palio 50 premi ai backers

BABAHU X1 è un successo su Indiegogo, in palio 50 premi ai backers

BABAHU X1 è un successo su Indiegogo, in palio 50 premi ai backersContro ogni previsione, BABAHU X1 sarà finanziato: la campagna su Indiegogo è un successo (+ 500%) e l'azienda metterà in palio dei premi per i backers più fortunati. Che aspettate?

Rispetto a qualche tempo fa, l'intelligenza artificiale ha invaso tutti i settori: dalla robotica agli smartphone fino ad oggetti di vita quotidiana come ombrelli, purificatori d'aria e persino spazzolini. BABAHU X1, infatti, è il primo spazzolino da denti al mondo dotato di funzionalità AI, che assicura una pulizia a 360 gradi in pochi secondi grazie alla vibrazione delle setole controllate da avanzati algoritmi di intelligenza artificiale. Per conoscerlo meglio, vi consigliamo di dare un'occhiata al nostro precedente articolo.

BABAHU X1

Il progetto è stato firmato da un'azienda cinese che ha chiesto i finanziamenti della community di Indiegogo per avviare la produzione e, dopo un paio di settimane, è già un successo: BABAHU X1 ha raccolto quasi 26 mila dollari (+500% rispetto all'obiettivo iniziale di 5000 dollari) grazie al contributo di 338 backers, che hanno creduto nell'idea e investito i propri risparmi. La campagna di crowdfunding sarà attiva ancora per un mese, quindi avete ancora tempo per partecipare.

Per festeggiare il traguardo raggiunto e ringraziare i sostenitori, l'azienda ha deciso di distribuire alcuni premi (solo ai backers): basterà condividere la pagina della campagna di Indiegogo per BABAHU X1 sui propri canali social (Facebook, Twitter e così via) ed aspettare il regalo che apparirà nella propria pagina personale su Indiegogo (solo se verrà raggiunto il numero minimo di partecipanti). Ed ecco cosa potreste vincere:

  • 3 persone: BABAHU X1 Brush Head
  • 10 persone: BABAHU X1 per adulti
  • 15 persone: BABAHU X1 couple set
  • 20 persone: BABAHU X1 family set

Avete un paio di metodi per partecipare al concorso e provare ad estendere il vostro set di spazzolini elettrici: loggarvi su Indiegogo, visitare la pagina della campagna di BABAHU X1 e cliccare sui pulsanti dei social network oppure cliccare sul pulsante "Embed" e copiare il link visibile nella pagina pop-up (come nell'immagine qui sotto). Il premio verrà aggiunto in tempo reale al vostro profilo ma, una settimana prima del termine della campagna, l'azienda pubblicherà l'elenco dei vincitori.

BABAHU X1

BABAHU X1

Come consigliato da tutti i dentisti, questo spazzolino utilizza la tecnica di Bass, che consiste nel far ruotare ripetutamente lo spazzolino dalla gengiva verso il dente, e le sue 60 setole super-morbide coprono i denti da sei lati con uno specifico angolo di 45°. Tutto in 10-20 secondi.

La testina è composta da un gel di silice commestibile e antibatterico, mentre il corpo integra un motore sonico a levitazione magnetica con una frequenza di vibrazione di 18000-40000/minuto (bambini di 2-6 anni: 18000-21800/minuto, bambini di 6-12 anni: 21800-31800, oltre 12 anni: 31800 -40000), adatto per le diverse cavità orali e gestito automaticamente dagli algoritmi AI. C'è una modalità di funzionamento principale e due modalità Clean e Gum Care. La versione per bambini ha un assistente vocale integrato, che dà suggerimenti sulla forza del morso, sull'utilizzo della testina e sulle modalità di pulizia. BABAHU X1 è stato approvato dalla FDA (Florida Dental Association) ed è certificato IPX7, quindi sarà impermeabile e resistente a cadute ed urti. Supporta la ricarica wireless Qi e, con sole 2 ore di ricarica, potrete utilizzarlo per diverse settimane.

Il lancio ufficiale è previsto a gennaio 2019 e, per chi deciderà di contribuire alla raccolta fondi, il prezzo sarà più vantaggioso: 99 dollari per la versione per adulti (invece di 189 dollari) e 89 dollari per la versione per bambini (invece di 179 dollari).

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy