Home News ATI XGP su Fujitsu-Siemens Amilo Sa 3650 con nuovi driver

ATI XGP su Fujitsu-Siemens Amilo Sa 3650 con nuovi driver

ATI XGP su Fujitsu Amilo Sa 3650 con nuovi driverATI ha rilasciato un aggiornamento driver per il suo box grafico esterno per notebook "ATI XGP": finalmente si potrà utilizzare la potenza bruta della ATI Mobility Radeon HD3870 anche sul proprio Fujitsu Amilo Sa 3650, oltre che su display esterni.

Come sappiamo Fujitsu Siemens commercializza da qualche tempo il suo notebook Amilo Sa 3650 in abbinamento con la scheda grafica esterna ATI XGP (External Graphics Processor) Graphic Booster, che permette agli utenti di sfruttare la potenza di una ATI Mobility Radeon HD3870 da 512MB GDDR3 su display esterni, tramite l'utilizzo delle uscite DVI-I ed HDMI del box.

ATI XGP

La soluzione di ATI si rivela estremamente utile quando si ha intenzione di fruire di contenuti multimediali ad alta definizione, o di giocare al proprio videogioco preferito su un monitor od una TV esterna di grandi dimensioni e con risoluzione più elevata di un comune pannello LCD per computer portatile consumer, tuttavia fino ad oggi non è stato possibile utilizzare la scheda video esterna per avvantaggiarsi delle sue notevoli performance grafiche anche sul display da 13.3 pollici del notebook stesso.

La situazione paradossale è stata finalmente presa in mano dagli sviluppatori ATI, che hanno rilasciato un nuovo aggiornamento driver per nascondere le critiche rivolte alla sconveniente "dimenticanza". La distribuzione del nuovo pacchetto driver dovrebbe essere imminente.

 

Commenti (4) 

RSS dei commenti
di fatto, in Italia, neanche Fujitsu sa nulla del GraphicBooster...  
0

fantoniman

febbraio 06, 2009

XGP....sempre più come il mostro di Lochness, tutti giurano che esiste ma nessuno l'ha mai visto  
0

stepunk81

febbraio 06, 2009

se aspettano ancora un po' a meterla in vendita diventerà obsoleta  
0

enzo

febbraio 06, 2009

la 3870 è già obsoleta...considerando anche il resto dell'hw di questo amilo...l'unica cosa interessante è la portabilità....ma se non lo mettono in commercio o se lo metteranno (in ita) a 1k€+ ...  
0

fantoniman

febbraio 06, 2009

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy