Home News Asus: vendite di notebook meno del previsto!

Asus: vendite di notebook meno del previsto!

Asus: vendite di notebook meno del previsto! La fine dell'anno si avvicina e i primi risultati finanziari iniziano ad essere pubblici con i loro primi effetti, dovuti al rallentamento economico mondiale. Dopo AMD, anche Asus è costretta a rivedere le sue previsioni di vendita.

Asus ha rivisto in negativo le sue previsioni per l'anno 2008. Inizialmente stimate a 6 milioni di unità, le spedizioni in realtà non dovrebbero superare i 5.7 milioni di esemplari. Nel corso dei primi tre trimestri, Asus ha consegnato 4.2 milioni di computer portatili ed intendeva smaltire 1.9 milioni di unità durante l'ultimo trimestre, ma il rallentamento globale ha inciso sulla domanda di notebook e sulle spedizioni che non dovrebbero superare 1,47 milioni di unità (620 000 ad ottobre, 500.000 a novembre e 300.000 a dicembre).

Asus G71v

Come già abbiamo visto qualche giorno fa, Asus non è l'unica azienda ad essere colpita dalla crisi mondiale, ma anche AMD soffre gravemente la concorrenza della piattaforma Intel Atom, non avendo rilasciato un prodotto specifico per i netbook. AMD rischia un taglio delle quote di mercato, per il settore dei PC portatili, con una flessione di qualche punto percentuale, dal 12-13% al 10% per il prossimo anno.

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy