Asus UL20FT con Intel Core i3-330UMAsus ha reso disponibile in preordine il nuovo ultraportatile da 12 pollici denominato Asus UL20FT e caratterizzato dall’impiego di processori Intel, uscita HDMI e sistema operativo Windows 7 di Microsoft.


Sul sito ExcaliberPC è apparso il nuovo sistema mobile Asus UL20FT, successore di Asus UL20A, disponibile in preordine. Questa soluzione caratterizzata da un form factor da 12 pollici, sarà pronta al lancio ufficiale sul mercato americano entro il mese prossimo ad un prezzo di circa 579 dollari, pari a circa 450 euro al cambio attuale. Dopo una prima apparizione sul mercato giapponese con un processore Intel Celeron U3400, è noto che la versione dedicata al mercato americano sarà equipaggiata con un performante processore Intel Core i3-330UM dotato di tecnologia Turbo Boost per l’incremento delle prestazioni.

Asus UL20FT

La scheda tecnica di Asus UL20FT comprende un hard disk da 250 GB e un quantitativo di memoria di 2 GB DDR espandibile fino ad un massimo di ben 4 GB. La grafica è quella integrata Intel HD e il display è un modello glossy da 1.366x768 pixel di risoluzione. Sulla cornice del display è ricavata una webcam con sensore da 0,3 megapixel ideale per le videoconferenze. Il nuovo sistema mobile proposto da Asus integra tre porte USB 2.0, uscita video HDMI, scheda di rete Gigabit Etherenet e connettività WiFi 802.11b/g/n. Il comparto audio sfrutta la tecnologia SRS Premium ed è firmato da Altec Lansing.

L’autonomia del dispositivo è demandata ad una batteria gli ioni di litio da 6 celle e capacità di 4.400 mAh. Il sistema operativo impiegato è la versione Home Premium da 64 bit di Windows 7 di Microsoft. Asus UL20FT misura 299,7 x 213,3 x 25,4 millimetri ed ha un peso complessivo di 1,49 chilogrammi (con batteria da 6 celle). La commercializzazione in America è prevista a partire dal prossimo 6 agosto. Non si hanno, al momento, informazioni ufficiali circa la disponibilità, la configurazione e il prezzo di partenza nel mercato europeo.

Google News
Le notizie e le recensioni di Notebook Italia sono anche su Google News. Seguici cliccando sulla stellina

Commenti