Home News Asus: Senses Remix al Milano Design Week 2011

Asus: Senses Remix al Milano Design Week 2011

Asus: Senses Remix al Milano Design Week 2011 Asus rinnova l’appuntamento con il Fuorisalone 2011, che si terrà dal 12 al 17 Aprile, a Milano. Filo conduttore della partecipazione di Asus alla prossima Design Week è il concetto di “Senses Remix”, espressione di una tecnologia in grado di ispirare e coinvolgere i sensi, attraverso suoni, immagini ed esperienze touch.

Asus sarà, infatti, presente per tutta la settimana dedicata al design internazionale con un esclusivo allestimento presso il prestigioso studio fotografico Milano Studio Digital, Via Tortona n. 35. Nell’elegante location, situata proprio nel cuore del polo milanese della moda e del design e nell’area più viva e pulsante del Fuorisalone, il pubblico verrà accompagnato in un percorso conoscitivo e sensoriale che si svilupperà tra le più innovative proposte tecnologiche firmate Asus, disposte in tre differenti sale a tema.

Asus Eee Pad MeMO

La sala principale sarà dedicata alle suggestioni e declinazioni del concetto di “Senses Remix”, ovvero di una tecnologia in grado di coinvolgere tutti i sensi, attraverso l’evocazione di ricordi, suoni e sensazioni tattili, vero filo conduttore della partecipazione di Asus alla Milano Design Week di quest’anno. Continuando nel percorso ideato dei designer dell’azienda, i visitatori potranno proseguire scoprendo progressivamente ed interagendo con le più avanzate proposte ospitate nelle sale successive.

L’area “Behind Our Sound”, in particolare, sarà riservata all’esclusivo notebook Asus NX90 realizzato in collaborazione con il noto designer David Lewis, per 20 anni Chief Designer in Bang&Olufsen. In questo spazio sarà possibile apprezzarne appieno qualità e purezza dell’audio e scoprirne le diverse fasi del desing process, dal concept iniziale ai prototipi fino alla realizzazione finale. La terza sala “Behind Our Touch” farà, invece, da scrigno all’attesissima famiglia di Eee Pad, che verranno mostrati per la prima volta in Italia proprio in occasione della kermesse milanese sul design.

Sarà possibile toccare con mano, quindi, Eee Pad MeMO, il più piccolo tra le nuove proposte touchscreen, l’originale e potente Eee Slate riconoscibile per l’ampio display da 12 pollici, il sorprendente Eee Pad Slider che nasconde sorprendentemente una vera tastiera qwerty e, infine, Eee Pad Transformer, l’innovativo e versatile pad che “cambia pelle”, trasformandosi da tablet a netbook e viceversa a seconda delle esigenze e preferenze d’uso.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy