Home News ASUS ROG Zephyrus GU501 è uno Zephyrus M low-cost? Specifiche

ASUS ROG Zephyrus GU501 è uno Zephyrus M low-cost? Specifiche

ASUS ROG Zephyrus GU501 è uno Zephyrus M low-cost? SpecifichePrime indiscrezioni sul nuovo ASUS ROG Zephyrus GU501GM, uno Zephyrus M più economico con stesso design, CPU Intel Coffee Lake, GPU Nvidia GeForce GTX 1060 e display Full HD da 120Hz. Partirà da 1299 dollari.

Per chi non può permettersi un ASUS ROG Zephyrus (GX501), l'azienda taiwanese ha previsto una versione meno potente e più economica chiamata ASUS ROG Zephyrus M (GM501) con le stesse specifiche tecniche del modello top-di-gamma ma con una scheda grafica di fascia più bassa. Questi due gaming notebook sono già in circolazione sul mercato italiano da qualche mese ma, come probabilmente già saprete, non sono affatto accessibili visto che i loro prezzi partono da 2600-3000 euro (qui e qui)

ASUS ROG Zephyrus M (GM501)

Sembra però che ASUS abbia deciso di accontentare anche i gamers con piccoli budget, insomma tutti quegli utenti che vorrebbero una gamestation ma che non possono permettersela. E l'ASUS ROG Zephyrus GU501 è proprio il notebook da gioco che tutti stavamo aspettando, esteticamente identico al ROG Zephyrus M ma con una dotazione hardware più limitata (seppur sempre molto valida) e conveniente. Per il momento non abbiamo informazioni ufficiali sull'esistenza di questo modello, ma sembra che i ragazzi di Laptopmedia abbiano trovato alcuni indizi online che ci permettono di fare le prime valutazioni sulle specifiche e sul pubblico di destinazione.

Proprio come l'ASUS Zephyrus M (GM501), il nuovo ROG Zephyrus GU501 è dotato di un processore esa-core Intel Core i7-8750H (Coffee Lake-H) da 2.2GHz con 16GB di memoria RAM DDR4-2666 (espandibile fino a 32GB) e storage composto da 128GB su drive SSD e 1TB su hard disk SATA da 5400RPM. Ma come si distinguono queste due versioni?

La prima evidente differenza sta nel display: ASUS Zephyrus M (GM501) possiede uno schermo IPS da 15.6 pollici Full HD (1920 x 1080 pixel) da 144Hz, mentre ASUS ROG Zephyrus GU501GM lo sostituisce con un pannello IPS da 15.6 pollici Full HD (1920 x 1080 pixel) da 120Hz ancora molto valido, ma con un refresh rate più basso che probabilmente sarà più comodo da gestire con la GPU. E la seconda differenza è proprio la scheda grafica: ROG Zephyrus M (GM501GS) è in commercio con una Nvidia GeForce GTX 1070, anche se ASUS aveva annunciato una variante con GTX 1060 (GM501GM) introvabile attualmente, mentre il nuovo ROG Zephyrus GU501GM sarà equipaggiato con una Nvidia GeForce GTX 1060 (versione standard, non Max-Q) con 6GB GDDR5 di memoria dedicata.

ASUS ROG Zephyrus M (GM501) ASUS ROG Zephyrus M (GM501)

Il resto delle specifiche tecniche non dovrebbe variare molto quindi (quasi certamente) ritroveremo una Thunderbolt 3/USB 3.1 Type-C (Gen 2) oltre a quattro USB 3.1 Type-A, HDMI 2.0 e jack audio da 3.5 mm, lettore di schede SD, WiFi 802.11ac (Intel Wireless-AC 9560) e Bluetooth 4.2. Non mancherà la tastiera retroilluminata RGB ASUS Aura Sync, la webcam HD con microfono e due speaker stereo. Il peso resta di 2.5Kg ma lo spessore della macchina sembra diminuiti a 17.8 mm (quasi 2 millimetri in meno rispetto alla versione Zephyrus M).

Sembra certo quindi che vedremo in anteprima l'ASUS ROG Zephyrus GU501 al Computex 2018 di Taipei, in programma tra poco più di due settimane, ma nell'attesa possiamo iniziare a conoscerlo. Stando alle prime prevendite online, il nuovo gaming-notebook avrà un prezzo di 1299 dollari per la SKU base (8GB - 1TB HDD) e 1399 dollari ora in offerta per quella con 16GB e 128GB+1TB.

Fonte: CNET

Commenti (2) 

RSS dei commenti
Dite che il rog m gm501, però è da un mese che lo cerco e l'ho trovato solo in America, Inghilterra, Germania e Svizzera. Se avete notizia di disponibilità qui in Italia riuscite a metter un link?  
Bora

Bora

maggio 24, 2018

Abbiamo aggiunto i link degli shop, ma il suo street-price (in negozi più piccoli e meno conosciuti, di cui però non possiamo garantire l'affidabilità) parte da 1799€.  
Staff

Staff

maggio 24, 2018

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy