Home News ASUS ROG Swift PG27AQ, gaming display 4K dal vivo

ASUS ROG Swift PG27AQ, gaming display 4K dal vivo

ASUS ROG PG27AQ, gaming display 4K dal vivo ASUS ROG Swift PG27AQ è il primo gaming display 4k a poter vantare la tecnologia Nvidia G-Sync che elimina completamente i difetti di tearing e stuttering. Dotato di un design futuristico in linea con quello degli altri prodotti Republic of Gamer, il PG27AQ ha una diagonale di 27 pollici e cornici estremamente sottili per facilitare configurazioni multi-schermo.

La famiglia di prodotti Republic of Gamers di ASUS non annovera soltanto alcuni dei migliori gaming notebook del mercato ma anche tutta una serie di periferiche e accessori tra cui dei monitor esterni di grande qualità. Lo scorso anno infatti il produttore taiwanese aveva introdotto il 27 pollici PG278Q con risoluzione 2k e tecnologia Nvidia G-Sync e quest'anno si è ulteriormente superata facendo esordire al CES un secondo modello, sempre da 27 pollici ma con risoluzione ancora superiore, l'ASUS ROG Swift PG27AQ, che però non è l'erede del PG278Q ma un modello complementare.

ASUS ROG PG27AQ

Ad accomunarli, oltre alla diagonale, c'è il bel design dalle linee spezzate e nervose che richiama alla mente quello dei tipici gaming notebook targati ASUS. Da notare però sono soprattutto le cornici laterali sottilissime, pensate apposta per facilitare all'utente l'adozione di configurazioni multi-schermo. Il pannello utilizzato è un IPS con angolo di visione sul piano orizzontale di 178°, risoluzione di 3840 x 2160 pixel ed elevati valori di luminanza e contrasto, pari rispettivamente a 300 cd/m2 e 1000:1.

ASUS ROG PG27AQ

Il refresh rate rispetto all'altro modello è però sceso da 144 a 60 Hz, caratteristica che potrebbe far storcere il naso a qualche purista anche se a discapito della scelta vanno dette due cose, la prima che sarebbe stato difficile anche per una scheda video top gamma o addirittura per una configurazione a doppia scheda renderizzare tutti quei pixel con un refresh rate più elevato, la seconda, più importante, che comunque l'ASUS ROG Swift PG27AQ è compatibile con la tecnologia Nvidia G-Sync che se non è in grado di eliminare totalmente i fastidiosi problemi di tearing e stuttering, ossia tutti quei difetti di disallineamento, lag e perdita di frame delle immagini riprodotte a video, perlomeno riesce ad attenuarli a livelli tali da non dare fastidio.

Grazie a G-Sync infatti il refresh rate del display sarà sincronizzato con quello della scheda video e così, a prescindere dalle capacità di rendering di quest'ultima, le immagini riprodotte a video non saranno mai in ritardo o in anticipo rispetto ai frame man mano trasmessi, producendo così giochi fluidi. Da non dimenticare infine che anche l'ASUS ROG Swift PG27AQ è dotato della tecnologia ASUS GamePlus che consente di visualizzare un mirino, selezionabile tra diversi modelli così da abbinarsi sempre al meglio allo stile generale del gioco, offrendo all'utente una più elevata precisione. ASUS non ha ancora rilasciato dettagli riguardo a prezzo e disponibilità del PG27AQ.

ASUS ROG PG27AQ

Commenti (4) 

RSS dei commenti
ciao potete darmi un'opinione su questo schermo sempre della asus Monitor LED Asus
PB287Q e dirmi che caratteristiche dovrebbe avere un computer per poterci vedere un film sulllo stesso?

P.S. vale la pena usare un monitor 4k per vedere video fhd?  
morando

morando

febbraio 22, 2015

nessuna caratteristica speciale sul computer a parte il fatto che ti serve una HDMI 1.4 o superiore
un monitor 4K ti offre anche altri vantaggi oltre alla sola riproduzione di video 4K: hai una superficie di lavoro molto più ampia quindi se fai video editing in Full HD puoi avere tutti gli strumenti dell'editor + una preview in formato full size o puoi lavorare con molte finestre aperte in contemporanea etc etc  
Dgenie

Dgenie

febbraio 23, 2015

per 420 euro è meglio il monitor 4k asus o magari un fhd però dotato di quegli optional tipo schermo curvo truebrightness etc...?  
morando

morando

febbraio 23, 2015

Morando questo monitor ASUS è pensato per chi fa gaming perché ha Nvidia g-Sync. se non devi usarlo prevalentemente per giocare allora puoi anche prendere un comune monitor o TV 4K  
Sid

Sid

febbraio 24, 2015

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy