Home Articoli ASUS "Our Touch of Life" a Milano Design Week 2014

ASUS "Our Touch of Life" a Milano Design Week 2014

ASUS Our Touch of Life a MDW 2014Anche quest'anno ASUS è protagonista al Fuorisalone a Milano Design Week 2014 con un'esposizione intitolata "Our Touch of Life", che sarà un'occasione per illustrare, attraverso un'ampia galleria di device, dai 2-in-1 agli smartphone, dagli ultrabook ai desktop, la filosofia alla base del design dell'azienda taiwanese, che mira a infondere a ciascuno di essi un "tocco di vita".

La prestigiosa Milano Design Week, manifestazione dedicata al design industriale e vetrina tra le più importanti e non solo per l'high tech, quest'anno si svolge dall'8 al 13 aprile, e come ormai abitudine, un posto d'onore all'interno della kermesse spetterà ad ASUS e al suo Design Center, il pluripremiato gruppo di designer che sta dietro tutti i più riusciti prodotti degli ultimi anni sfornati dal colosso taiwanese.

"Our Touch of Life" è il titolo scelto per introdurre i visitatori alle numerose soluzioni in mostra, che rappresentano al meglio la capacità di ASUS di progettare device belli, funzionali e "umani" ma al contempo anche veri concentrati di tecnologia. L’evento sarà anche occasione per testimoniare, attraverso suggestive installazioni interattive, l’impegno dell’azienda verso una continua ricerca stilistica e la sua spiccata vocazione all’innovazione, entrambi elementi distintivi del suo "Design Thinking".

L'esposizione di ASUS a Fuorisalone 2014

ASUS espone in via Tortona 32 dall'8 al 13 aprile 2014Luci e cerchi illustrano il concept di design Our Touch of Life

I dispositivi ASUS infatti sono pensati per creare un legame diretto con i propri clienti, grazie al costante sviluppo di prodotti esteticamente attraenti e al tempo stesso in grado di soddisfare al meglio i bisogni degli utenti. L’evento prevede dunque l’esposizione di una vasta gamma di prodotti, raggruppati in base a quattro categorie concettuali: Concept 2-in-1, Smartphone, Ultra Mobility e Desktop Evolution, ciascuna esemplificata da dispositivi che offrono al visitatore la possibilità di sperimentare come le soluzioni ASUS esprimano umanità, bellezza e funzionalità.

ASUS VivoPC è un desktop compattoVivoPC è bello ma anche funzionale ed esprime al meglio il Design Thinking di ASUS

Tre infatti sono gli elementi alla base della progettazione dei device ASUS: adattabilità, purezza ed espressività. Un prodotto è flessibile quando è intuitivo e immediato nell’uso, offre funzioni utili e richiama forme naturali. È puro quando ha una forma semplice, con linee essenziali e superfici omogenee. Infine è espressivo quando presenta dettagli affascinanti e assicura all’utente un’esperienza straordinaria.     

Concept 2-in-1

In questa prima categoria troviamo l'ASUS PadFone mini, l'ASUS Transformer Book T100, il Transformer Pad TF701 e l'ASUS Fonepad 7. Il primo è un dispositivo assai versatile, in grado di combinare la compattezza di uno smartphone con lo spazio di visualizzazione di un tablet. È composto da uno smartphone da 4 pollici che si inserisce in un tablet da 7 pollici con display HD per garantire una visualizzazione più ampia, consentendo al contempo di ricaricare il telefono. Lo smartphone è equipaggiato con un processore Intel Atom Z2560, affiancato da 1 GB di RAM, da 8 GB di spazio di storage e da una batteria da 1170 mAh. La dotazione è completata da una webcam anteriore da 2 Mpixel, da una fotocamera posteriore con sensore Sony BSI retroilluminato da 8 Mpixel e gruppo di 5 lenti con apertura f/2.0. Il sistema operativo è Google Android 4.3 Jelly Bean, ma ASUS ha già fatto sapere che presto sarà disponibile l'update all'ultima versione Android 4.4 KitKat. L'OS inoltre gode dell'interfaccia proprietaria Zen UI.

L'ASUS Padfone Mini è un perfetto esempio di concept 2-in-1

L'ASUS Transformer Book T100 è invece un ultraportatile tablet trasformabile estremamente compatto, ideale per coloro che necessitano contemporaneamente della produttività di un notebook, della portabilità di un tablet da 10 pollici e soprattutto della flessibilità di poter facilmente passare dall’uno all’altro in qualsiasi momento. All'interno del T100 troviamo un Intel Atom Z3740, 2 GB di RAM e 32 GB di memoria interna per l'archiviazione dei dati. L’equipaggiamento è completato dai moduli WiFi e Bluetooth 4.0, da una porta micro USB 2.0, un lettore di schede microSD, uscita video microHDMI e jack audio, a cui va aggiunta poi un'ulteriore USB 3.0 full size sulla docking station. Quest'ultima aggiunge anche un touchpad ed una tastiera fisica estesa. Ad alimentare il dispositivo è invece una batteria a 2 celle ai polimeri di Litio con capacità di 31 Wh alloggiata nel tablet, sufficiente a garantire 11 ore di autonomia massima.

ASUS Transformer Pad TF701 è invece un tablet Android con display IPS da 10.1 pollici e 2560 x 1600 pixel di risoluzione, realizzato utilizzando l'innovativa tecnologia IGZO di Sharp. All'interno della scocca metallica spessa solo 8.9 mm troviamo un SoC Nvidia Tegra 4 con la nuova sezione grafica GeForce con ben 72-core, 2 GB di RAM e 32 o 64 GB di spazio dedicato allo storage, espandibile grazie alla possibilità di usare schede di memoria microSD. In più l’aggiunta di una tastiera docking con batteria integrata assicura fino 17 ore di utilizzo estendendone la versatilità.

Anche l'ASUS Fonepad 7 è un tablet, ma ha una diagonale di 7 pollici, un display Super IPS+ con risoluzione di 1280 x 800 pixel a 10 punti di contatto, un processore Intel Atom Z2560 da 1.6 GHz, 1 GB di RAM e 8 o 16 GB di spazio di storage, a cui vanno poi aggiunti altri 5 GB di spazio messi a disposizione per sempre da ASUS sul proprio servizio cloud Webstorage. La cosa più rilevante però sono le funzionalità telefoniche di cui è dotato, grazie al modulo 3G o 4G.

ASUS Zenfone in una suggestiva cornice luminosa

Tre i modelli inizialmente disponibili nella famiglia ZenfoneCiascun ASUS Zenfone sarà disponibile in vari colori con la possibilità di cambiare colore

ASUS Zenfone 3 è il modello entry-level

Smartphone

In questa sezione troviamo invece gli smartphone ZenFone, famiglia composta da tre modelli con schermi da 4, 5 e 6 pollici. Caratterizzati da un look vivace e giovanile grazie alle cover colorate intercambiabili, presentano display protetti da vetro Corning Gorilla Glass 3, processori Intel Atom Clover Trail+, 1 o 2 GB di RAM e memoria interna da 4 a 16 GB a seconda del modello. Da segnalare anche la presenza nei due modelli con schermo più grande di una fotocamera posteriore rispettivamente da 8 e 13 Mpixel, entrambe con tecnologia PixelMaster, che promette scatti più luminosi del 400 % in condizioni di scarsa illuminazione ambientale.

Mobility

Quando si parla di mobility non si può che parlare di ultrabook e anche in questo caso ASUS ha a listino due device davvero notevoli. Il primo è il nuovissimo Zenbook NX500, un portatile capace di combinare potenza di calcolo ed elevata qualità video in un design ultra sottile, per la massima portabilità. NX500 infatti è il primo notebook ASUS dotato di uno schermo IPS 4K/UHD da 15.6 pollici con risoluzione 3840 x 2160 pixel e di una piattaforma hardware con processori di ultima generazione Intel Haswell fino al Core i7, un massimo di 4 GB di RAM e diverse soluzioni di storage, tra cui anche drive a stato solido. Non manca nemmeno un impianto audio SonicMaster con speaker in titanio e amplificatore digitale Bang&Olufsen ICEpower.

ASUS Zenbook NX500

Nella stessa galleria i visitatori potranno apprezzare anche l'ASUS Zenbook UX301, un 13.3 pollici da 2560 x 1440 pixel con protezione Corning Gorilla Glass e rivestimento in ceramica per tastiera e poggiapolsi che evita l'accumularsi di fastidiose impronte. L’UX301 integra poi anche processori Core i7 Haswell, fino a 8 GB di RAM e unità SSD fino a 512 GB (2 SSD da 256 GB ciascuno in configurazione RAID 0), anche di tipo M.2.

Desktop Evolution

Infine troviamo la sezione dedicata ai computer desktop, in cui ci saranno gli All-in-One ET2321 ed ET1620, il mini PC VivoPC e il VivoMouse. L'ASUS ET2321 è caratterizzato da linee eleganti e ingombri minimi, grazie al profilo sottile. Il display è un IPS 23 pollici multitouch a 10 punti di contatto con risoluzione di 1920 x 1080 pixel che può anche essere ruotato per consentire all’utente l’impostazione dell’angolo di visualizzazione ideale. Tre i modelli previsti, dal più economico ET2321IUKH-B001Q con processore Intel Core i3, 4 GB di RAM e un hard disk da 500 GB allo ET2321INTH-B055K con touch screen, fino al modello ASUS ET2321INKH-B006K con processore Intel Core i5-4200U, scheda grafica dedicata Nvidia Geforce GT 740M, 8 GB di RAM, SSD da 128 GB e hard disk tradizionale da 1 TB. Tutti i modelli comunque prevedono un lettore di schede SD, diverse porte USB 3.0 e 2.0, porta HDMI, jack audio per cuffie e moduli Gigabit, Bluetooth 4.0 e Wi-Fi 802.11ac.

ASUS AIO ET2321

ASUS ET1620 è invece un All-in-One originale che sorprende per le sue forme. Progettato pensando alla funzionalità di un tablet combinato con la potenza e il comfort d’uso di un desktop, ha infatti dimensioni compatte, un peso di soli 2.9 Kg e una cornice sottilissima, appena 13 mm. Il display è un 15.6 pollici multi-touch capacitivo a 10 punti di contatto, mentre all'interno trovano posto processori Intel, 8 GB di RAM e un hard disk da 500 GB. ASUS VivoPC lo conosciamo benissimo, è un mini PC ideale per la produttività e l’intrattenimento domestico che, grazie ingombri davvero minimi può essere facilmente collocato in spazi ridotti. L’elegante finitura metallica permette un perfetto abbinamento in qualsiasi ambiente, sia d’ufficio che casalingo.

Versatile l'ASUS ET1620

Al di là dell'aspetto estetico comunque il VivoPC offre anche una piattaforma performante, con processori Intel Core Ivy Bridge, fino a 16 GB di RAM e possibilità di scegliere tra hard disk tradizionali con capienza massima di 1 TB o unità a stato solido da 256 GB. A chiudere la galleria di prodotti ASUS c'è infine il VivoMouse, che unisce l’intuitività dei tradizionali mouse con le funzionalità avanzate di un touchpad e di un telecomando wireless. VivoMouse infatti è dotato di un ampio touchpad circolare con supporto alle gesture di Windows 8. La possibilità di svolgere funzioni da telecomando infine consente agli utenti di controllare i PC multimediali e di gestire, ad esempio, anche app a distanza, rendendolo ideale l’utilizzo in ambiente domestico o addirittura per presentazioni aziendali.

ASUS VivoPC e Vivomouse si sono aggiudicati prestigiosi riconoscimenti per il design

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy