Home News Asus O!Play Mini: caratteristiche tecniche

Asus O!Play Mini: caratteristiche tecniche

ASUS O!Play MiniAsus lancia una versione mini del celebre player multimediale O!Play. Nonostante le ridotte dimensioni, sono molti i formati supportati ed è presente una uscita video HDMI.

Asus ha recentemente arricchito la sua nota gamma di player multimediali introducendo O!Play Mini, una versione compatta del più generoso O!Play HD2. Nonostante le ridotte dimensioni e la mancanza di interfaccia USB 3.0 (è presente un classico connettore USB 2.0), O!Play Mini riesce comunque ad assicurare una ricca esperienza multimediale, grazie alla capacità di trasferire un segnale video di uscita a risoluzione FullHD (1.920 x 1.080 pixel) verso televisori esterni in alta definizione.

Asus O!Play Mini player HD

Il nuovo nato di casa Asus dispone anche di un versatile slot per schede di memoria SD/MMC/MS/XD che ne amplifica la capacità di memorizzazione e riproduzione dei contenuti audio/video. Tra le altre connessioni troviamo un connettore RCA ed il jack audio multicanale S/PDIF.

Come presumibile, sono molti i formati supportati. Tra questi ricordiamo MP4, MOV, XVID, AVI, ASF, WMV, MKV e FLAC soltanto per citarne alcuni. Per quel che riguarda i formati immagine, si citano il JPEG, BMP, PNG, GIF e TIFF. Asus O!Play Mini si distingue dalla media anche per l'ampio ventaglio di formati di sottotitoli, tra i quali SRT, SUB, SMI, IDX+SUB, SSA e TXT.

Il piccolo Asus O!Play dispone di un sistema audio Dolby Digital AC3 a 7.1 canali integrato ed è compatibile con le tecnologie True HD, DTS-HD e DTS 2.0+. Da questo punto di vista, il player permette la riproduzione di audio con una elevata qualità che ben si sposa con le sue qualità di intrattenimento digitale.

Oltre a qualsiasi considerazione di tipo tecnico, le dimensioni compatte ed il peso contenuto rappresentano il principale vantaggio del box di Asus. Misura, infatti, 152 mm in larghezza, 107 mm in lunghezza e 29 mm in altezza per 175 grammi complessivi.

Asus O!Play, caratterizzato da un design semplice e sobrio, per certi versi particolare ma comunque facilmente abbinabile a qualunque arredamento e ambiente, è atteso nel corso dei primi mesi del prossimo anno ad un prezzo orientativo di 90 dollari, pari a circa 70 euro.

via Engadget Spagna

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy