Home News Asus Open Cloud Computing in video

Asus Open Cloud Computing in video

Asus Open Cloud Computing in video L’imminente arrivo del sistema operativo Windows 8 sta spingendo i produttori verso nuove mete. Asus, pioniera nel settore, ha introdotto il servizio Open Cloud Computing, una architettura basata sulla Rete.

Asus sembra davvero intenzionata a rappresentare una azienda leader nella distribuzione di dispositivi basati sul nuovo sistema operativo Windows 8 di Microsoft. Lo conferma, ad esempio, la recente iniziativa in USA che prevede l’aggiornamento alla nuova release dell’OS di casa Microsoft per soli 15 dollari a fronte dell’acquisto di un dispositivo equipaggiato con Windows 7. Non solo. In occasione della fiera del Computex 2012 di Taipei, il produttore ha presentato numerose novità nel settore dei tablet e degli ultrabook.

Asus Open Cloud Computing

Nel corso della conferenza stampa, però, Asus ha dedicato qualche minuto al servizio Open Cloud Computing, una vera e propria piattaforma basata sul concetto di Cloud e dedicata agli utenti. Attraverso questa interfaccia, che si appoggia integralmente sul sistema operativo Windows 8, sarà possibile accedere ai propri contenuti preferiti online, caricare i propri file e averli disponibili in qualunque parte del mondo. Open Cloud Computing offrirà numerosi servizi per arricchire l’esperienza dell’utente.

Asus Open Cloud, dunque, rappresenta un concentrato di tecnologie per rendere fruibili informazioni e servizi agli utenti dotati di diversi dispositivi quali notebook, tablet o smartphone. Un’unica interfaccia che comprende asus@vibe, Webstorage per la memorizzazione dei propri contenuti, Asus Open Link, Asus Open Help per l’assistenza remota, e Asus Waveface. Si comprenderà il valore di questi servizi con il passare del tempo.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy