Home News ASUS Q3 2016 in calo. Nuovo notebook ROG ultrasottile al CES 2017

ASUS Q3 2016 in calo. Nuovo notebook ROG ultrasottile al CES 2017

ASUS Q3 2016 in calo. Nuovo notebook ROG ultrasottile al CES 2017Nel documento relativo ai risultati finanziari del terzo trimestre 2016, ASUS annuncia la presentazione di un nuovo gaming notebook ROG al CES 2017 e il lancio della sua eZenbo Platform.

Negli ultimi tempi i risultati finanziari di ASUS ci avevano sorpreso: l'azienda taiwanese, nata e fondata soprattutto sulla sua divisione PC, negli ultimi trimestri dell'anno aveva registrato una forte spinta nel settore mobile, trainata dal lancio degli Zenfone e ZenPad, ed una diminuzione considerevole delle vendite dei suoi PC (notebook e desktop) in linea con il trend generale. L'analisi fatta quest'estate però aveva già messo in evidenza che ASUS fosse vicina ad un'inversione di marcia. E così è stato.

Spulciando il documento relativo ai risultati finanziari della società nel terzo trimestre 2016, scopriamo che ASUS ha perso quote di mercato nel settore mobile che però ha conquistato nel settore PC, quantomeno rispetto allo stesso trimestre dello scorso anno. In sostanza, ha raggiunto il 65% nel mercato PC (rispetto al 61% del 2015) ma ha perso quasi 5 punti percentuali (passando dal 22% al 17%) in quello mobile, dei risultati che in qualche maniera sono mitigati dalla tenuta delle vendite di componenti e IoT. Quindi, nel periodo che va da luglio a settembre 2016, ASUS è tornata a crescere proprio nelle vendite di notebook e PC desktop in Europa e, a nostro parere, è merito soprattutto della sua imponente flotta di gaming notebook e degli eleganti Zenbook, tra cui spicca l'ultimo Zenbook 3.

ASUS Q3 2016

In linea generale, però, dobbiamo sottolineare che la tabella mostra la situazione dei ricavi a confronto rispetto al trimestre corrispondente del 2015 e fotografa una congiuntura particolarmente sfavorevole per ASUS con quasi tutte le voci a segno negativo e in alcuni casi addirittura in doppia cifra percentuale. Ma niente paura, ASUS prevede una ripresa del settore nel quarto trimestre 2016 con importanti profitti provenienti proprio dai nuovi Zenfone 3. E con grande sorpresa scopriamo che l'Italia è, con la Francia, la Russia, gli USA, il Brasile e buona parte dell'Asia, tra le "hero country" cioè tra quei Paesi su cui ASUS punta e da cui si aspetta i migliori risultati.

ASUS Q3 2016

Approfittando di questo momento favorevole, ASUS annuncerà al CES 2017 un nuovo notebook da gioco. L'azienda taiwanese non ha rilasciato dettagli o immagini della prossima gamestation ma, dalla slide pubblicata, possiamo senza dubbio affermare che sarà "compatta, sottile e potente". Difficile stabilire quale sarà il modello preciso, ma possiamo aspettarci un aggiornamento dell'ASUS ROG GX700 (si tratterà di un ASUS GX701?) con schede grafiche Nvidia GeForce GTX 10 o di un nuovo top-di-gamma.

ASUS Q3 2016

La parte finale del documento è invece dedicata a Zenbo, il robot sociale che gira per casa ed aiuta gli umani (dai più piccoli ai più grandi) a svolgere compiti e attività domestiche. In previsione del suo lancio, ASUS ha creato una piattaforma dedicata, chiamata eZenbo Platform, attraverso la quale sarà possibile studiare applicazioni, accessori e servizi da aggiungere a quelli già esistenti per Zenbo. ASUS lancerà un developer program nella speranza che gli sviluppatori aiutino il suo robottino ad imparare cose nuove, puntando su software e servizi di terze parti con le API e il suo SDK. I settori coinvolti saranno molteplici: education, salute, intrattenimento, domotica e shopping online.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy