Home News Asus: notebook CULV poco competitivi

Asus: notebook CULV poco competitivi

Asus: notebook CULV poco competitiviIl presidente Asus, Jonney Shih, resta abbastanza prudente sulle potenzialità dei computer portatili ultrasottili, commercializzati generalmente con piattaforma Intel CULV.

Shih ritiene infatti che questi PC portatili non possano attualmente fare concorrenza in termini prestazionali ai modelli di notebook classici e nello stesso tempo non possano competere con i prezzi aggressivi della categoria netbook. Questi prodotti, infatti, si piazzano su un segmento poco definito. Bisogna riconoscerlo: le prestazioni ed il costo restano due criteri importanti nella scelta di un notebook, anche se l'autonomia rappresenta sempre un elemento primario.

Asus UX50

I notebook ultrasottili pero' non sempre soddisfano le esigenze di autonomia dei clienti, così che possano sorvolare sul prezzo più elevato rispetto ai netbook o sulle prestazioni leggermente inferiori a quelle di un PC portatile classico. Contrariamente a Jonney Shih, il presidente di Acer JT Wang pensa che gli ultraportatili abbiano grandi potenzialità, ancora inespresse. Le vendite dell'azienda in questo segmento sono state deludenti per il momento, ma Wang ritiene che il lancio di Windows 7 combinato alla ripresa economica potrebbe cambiare la situazione.

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy