Asus G60JX: gaming notebook con Nvidia GeForce GTS 360MAsus G60JX è la perfetta postazione per il gaming, dotata di tastiera retroilluminata, scheda video nVidia ad elevate prestazioni e di processori Intel di ultima generazione. Scopriamone i dettagli.


Se è vero che Asus ha presentato diversi modelli dedicati perlopiù all'home entertainment e alla multimedialità, con Asus G60JX mette a disposizione dell'utente un sistema dalle elevate performance, capace di trasformare ogni sessione di gaming in una esperienza di alto profilo. Infatti, il nuovo gioiellino di casa Asus, che misura 375x265x34.3-40.6 millimetri per un peso di 3.3 chilogrammi (batteria da 6 celle compresa), nasce con tutte le carte in regola per affrontare i titoli ludici di ultima generazione grazie all'impiego di una potente scheda grafica nVidia GeForce GTS360M equipaggiata con velocissime memorie di tipo GDDR5 (1 GB di memoria video dedicata).

Asus G60Jx

Ma anche il processore da il meglio di sè. E' possibile equipaggiare la macchina con CPU del calibro di Intel Core i7-720QM con frequenza operativa di 1.6 GHz (2.8 GHz attraverso la tecnologia proprietaria Turbo Boost). Ovviamente sono disponibili diverse soluzioni della serie Core i7, i5 e i3. Per quanto riguarda la memoria installata è necessario fare una distinzione: i notebook equipaggiati con processori Core i7 possono raggiungere gli 8 GB DDR3 1.066 MHz mentre per i device con Core i3 o i5 è prevista una espansione fino ad un massimo di 4 GB.

Una postazione per il gaming deve possedere un display all'altezza della situazione. In tal senso, Asus G60JX monta un pannello retroilluminato a LED con risoluzione di 1.366x768 pixel e diagonale da 16 pollici. Per quanto riguarda lo storage, è possibile optare per hard disk da 5.400 rpm fino a 640 GB oppure da 7.200 rpm da 500 GB. In abbinamento è presente una unità combo DVD/Blu-ray. Un altro fattore chiave per sistemi votati al gaming è costituito dal comparto audio.

La tecnologie EAX Advanced HD 4.0 e CMSS permettono di raggiungere elevati livelli di realismo sonoro e di ricreare ambienti audio completamente avvolgenti. Qualora si desideri passare del tempo in sessioni multiplayer, è possibile contare su una scheda di rete LAN 10/100 oppure su un modulo Wi-Fi 802.11b/g/n per essere collegati ovunque ci si trovi. Da segnalare, infine, la tastiera chiclet retroilluminata attraverso la quale proseguire l'azione anche al buio.

Commenti