Home News Asus: Eee PC con Chrome OS super-economici per combattere la crisi

Asus: Eee PC con Chrome OS super-economici per combattere la crisi

Asus: Eee PC con Chrome OS super-economici per combattere la crisi Inizialmente previsti per lo scorso dicembre, i primi netbook basati su sistema operativo Google Chrome OS sembrano finalmente vicini al loro lancio. Il primo produttore sarà Asus, con dei nuovi Asus Eee PC con Chrome OS.

All'avanguardia nel mercato dei netbook, Asus ha deciso di lanciarsi in una nuova avvenuta entro i prossimi 3 mesi. Anche se i tablet hanno, in qualche modo, sostituito i netbook e inflitto un duro colpo alla categoria, il mercato dei mini-notebook potrebbe avere una seconda chance. Secondo quanto diffuso dalla rivista tecnica Digitimes, la rinascita dei netbook potrebbe avvenire attraverso un drastico taglio dei prezzi di commercializzazione ed il lancio di nuovi modelli con il futuro sistema operativo Google Chrome OS.

Asus Eee PC a colori

Da alcune fonti emergerebbe che il produttore taiwanese si stia preparando a vendere fin dal mese di giugno una nuova serie di mini-notebook tra 200 e 250 dollari. I costi sono volutamente più bassi per evitare ogni forma di concorrenza, sia da parte dei netbook sia da parte dei tablet più economici. Oltre ad un processore Intel Atom single core, il taglio del prezzo finale sarà garantito dall'adozione del sistema operativo Chrome OS e Android 3.0.

Sundar Pichai, vicepresidente in Google, aveva annunciato qualche mese fa che i primi netbook con Chrome OS sarebbero arrivati nel primo semestre. L'integrazione del sistema operativo Android 3.0 (Honeycomb) resterà quindi riservata al segmento dei tablet. HP, Lenovo e anche Toshiba hanno firmato un accordo con Google per installare Chrome OS sui propri device. Ricordiamo che questo OS è basato sul browser Chrome e su kernel Linux.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy