Home News ASUS Chromebox CN62: video prova in anteprima italiana

ASUS Chromebox CN62: video prova in anteprima italiana

ASUS Chromebox CN62: video prova in anteprima italianaIn anteprima italiana, abbiamo messo le mani sul nuovo ASUS Chromebox CN62 con processori Intel Core (Broadwell) e Chrome OS. Ecco le nostre prime impressioni su design ed equipaggiamento hardware.

A differenza dei VivoMini UN45/UN45H e VivoMini UN65/UN65H, due famiglie di Mini PC basate rispettivamente su processori Intel Braswell e Skylake con OS Windows, la nuova serie di Chromebox CN62 è dotata di processori Intel Broadwell e - naturalmente - Chrome OS. Il modello lanciato al Computex 2015 di Taipei, che abbiamo visto e provato in anteprima (qui sotto per ascoltare le nostre prime impressioni) rappresenta il successore del primo Chromebox ASUS, lanciato nel 2014 e dotato di un processore Intel Haswell.

ASUS Chromebox CN62

La scocca è sempre costruita in policarbonato ma "ritoccata" rispetto alla precedente generazione per rendere il Mini PC più personale e distinguibile dai suoi rivali; saranno disponibili due colorazioni: oro/bianca e grigio/nera, entrambe con effetto metallizzato ed impreziosite dal pulsante di accensione nell'angolo, caratteristica distintiva dei Chromebox ASUS.

All'interno, si nasconde un processore Intel di quinta generazione a scelta tra un Celeron 3205U con grafica Intel HD, un Core i3-5010U o un Core i7-5500U con grafica Intel HD 5500, che non solo saranno capaci di riprodurre video 4K ma anche di consumare appena 6 watt in idle, consentendo al sistema di rimanere estremamente silenzioso (17dB). La dotazione è poi completata da 2GB di memoria RAM (fino a 4GB DDR3 1600MHz in dual-channel) e da 16GB di storage su SSD M2. Nonostante i bassi livelli di rumore, l'ASUS Chromebox CN62 è dotato di una ventolina interna (e non poteva essere altrimenti considerando la potenza dei processori integrati), che spinge l'aria calda fuori dal case attraverso le griglie di aerazione sul lato posteriore ed inferiore.

ASUS Chromebox CN62

A bordo anche un nuovo modulo WiFi 802.11ac, oltre al solito Bluetooth 4.0 ed Ethernet LAN 10/100/1000. Nonostante il piccolo telaio, che misura 12.4 x 12.4 x 4.19 cm, ASUS è riuscita ad integrare un ricco parco porte che comprende 4 porte USB 3.0, una HDMI, un connettore per l'alimentazione, una porta RJ-45, una DisplayPort, jack audio, un lettore di schede di memoria 4-in-1 ed un Kensington Lock. Sul fondo, ASUS ha previsto due viti per l'attacco VESA e quattro piedini in gomma che, una volta rimossi, permetteranno l'accesso ai componenti interni svitando le viti del pannello inferiore.

ASUS Chromebox CN62 non è ancora disponibile sul mercato, ma non dovrebbe mancare molto visto che l'azienda taiwanese ha già pubblicato la pagina prodotto sul sito ufficiale. Probabilmente, sarà in vendita per giugno ad un prezzo simile a quello del Chromebox di prima generazione che fu proposto un anno fa a partire da 179 dollari.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy