Home News Apple MacBook bianco: GeForce 320M e 10 ore di autonomia

Apple MacBook bianco: GeForce 320M e 10 ore di autonomia

Apple MacBook bianco: GeForce 320M e 10 ore di autonomiaAd alcuni giorni di distanza dalla pubblicazione delle sue specifiche tecniche, la nuova versione entry level di Apple MacBook è stata aggiunta al listino dell'azienda di Cupertino e proposta alla vendita online su App Store.

Il nuovo Apple Macbook prevede una configurazione aggiornata. Di default, l'utente potrà scegliere un processore Intel Core 2 Duo a 2.4GHz, 2GB di memoria RAM, hard disk da 250GB e chip grafico Nvidia GeForce 320M (accompagnato da 256MB di memoria dedicata), che va a sostituire il chip Nvidia GeForce 9400M proposto fino ad oggi. Con un'autonomia teorica che, secondo il produttore, potrà raggiungere le 10 ore di lavoro continuato, il MacBook bianco sarà disponibile ad un costo superiore di 100 euro, raggiungendo così 999 euro probabilmente a causa degli effetti del cambio sfavorevole euro/dollaro.

Apple MacBook

In USA infatti il MacBook bianco aggiornato mantiene invariato il suo costo rispetto al passato, 999 dollari. Il miglioramento delle prestazioni, in particolare sulla componente grafica, riduce nettamente le differenze tra il nuovo MacBook bianco ed il primo modello della famiglia MacBook Pro 13 pollici che, per 150 euro in più, offre un design in alluminio unibody e 4GB di memoria RAM, così come uno slot per schede di memoria. Aggiungendo inoltre, 90 euro per passare da 2GB a 4GB di RAM, il divario tra i due notebook si dimezza quasi, a 60 euro.

L'interesse per il MacBook bianco sembra dunque molto relativo, fatta eccezione per coloro che non amano lo chassis in alluminio della serie professionale (MacBook Pro). Qualcuno pensa che questa mossa da parte di Apple possa essere semplicemente il preludio di un riposizionamento futuro dei MacBook. Voi cosa ne pensate?

Commenti (1) 

RSS dei commenti
Ammetto di avere qualche dubbio su queste 10 ore di autonomia....staremo a vedere.  
K88

K88

maggio 20, 2010

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy