Home News Apple: iPod Touch, taglio di prezzo che non convince

Apple: iPod Touch, taglio di prezzo che non convince

Apple iPod TouchDopo aver chiuso l'evento Let's Rock di Apple, si tirano le somme sulle novità. Il taglio di prezzo, pari a 50 dollari, sui dispositivi iPod Touch riuscirà a rilanciare le sue vendite, al momento appiattite dall'iPhone?

Durante il Let's Rock di San Francisco, evento promosso da Apple per la presentazione della nuova gamma iPod, Steve Jobs ha esposto le novità del modello più innovativo ma al tempo stesso più controverso, Ipod Touch. Questo particolarissimo lettore Mp3 infatti è stato spesso indicato come un “iPhone senza telefono”, e le caratteristiche aggiuntive della nuova versione hanno ulteriormente avvicinato i due prodotti Apple. Il nuovo iPod Touch dispone dei tasti per il controllo del volume e di un piccolo speaker, funzionalità già presenti nell'iPhone.

iPod Touch

A causa di queste somiglianze, iPod Touch non ha mai ottenuto il successo sperato, visto che molti non hanno trovato convienente l'acquisto di un “iPhone senza funzionalità di telefonia”. Per cercare di contrastare la concorrenza interna dell'iPhone, Apple ha optato per un taglio del prezzo di circa 50 dollari, proponendo un costo di 229, 299 e 399 dollari rispettivamente per le versioni da 8, 16 e 32 GB. Viene da chiedersi però quanto sia veramente efficace un taglio di questa portata visto che il sito AT&T vende lo smartphone iPhone a 299$ nella versione da 16GB, prezzo sorprendentemente identico a quello del nuovo iPod Touch con stessa capienza, anche se comprensivo di 2 anni di contratto telefonico.

Nonostante l'estetica e le dimensioni dell'iPod Touch siano migliorate, l'incentivo del taglio del prezzo potrebbe quindi non essere sufficiente a rilanciare le vendite, almeno per quanto riguarda gli States, mentre nel mercato italiano i due prodotti occupano due fasce di prezzo distinte, con l'iPhone venduto al prezzo di circa 500 euro.

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy