Home News Apple: iPhone OS 4.0 porta iAd

Apple: iPhone OS 4.0 porta iAd

Apple: iPhone OS 4.0 porta iAdApple iAd, presente in iPhone OS 4.0, permetterà di integrare della pubblicità su iPhone, iPad ed iPod, aggiudicandosi così il 40% sull'importo delle vendite degli spazi pubblicitari all'interno delle applicazioni.

In occasione del keynote di Steve Jobs, che si è tenuto giovedì 8 aprile 2010, il fondatore di Apple ha presentato iAd, la sua nuova piattaforma di pubblicità mobile derivata dall'acquisizione di Quattro Wireless. Come già abbiamo avuto modo di vedere in un precedente articolo, con questa mossa, Apple vorrebbe anticipare Google nel settore della pubblicità mobile. iAd sarà integrato direttamente nella nuova versione del sistema operativo di iPhone, iPad e iPod, cioè iPhone OS 4.0.

Apple iAd

Apple iAd consentirà di proporre dei messaggi promozionali e pubblicitari all'interno delle applicazioni scaricate su iPhone, che al momento contano 185.000 unità in App Store. L'azienda di Cupertino intende così raggiungere un miliardo di impression al giorno entro il prossimo anno. L'americana Apple ha anche precisato che il 60% del fatturato pubblicitario ricavato sarà trasferito agli sviluppatori, conservando per sè la fetta del 40% sulle vendite degli spazi pubblicitari.

Considerando questa strategia, il gigante di Internet Google potrebbe essere penalizzato. La sua posizione si complica dopo il veto imposto da FTC (Federal Trade Commission) sull'operazione di acquisto della società pubblicitaria AdMob, adocchiata inizialmente anche da Apple. Per quale ragione? L'acquisizione di AdMob potrebbe accentuare il monopolio del motore di ricerca nel settore della pubblicità.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy