Apple iPad Air: caratteristiche e prezzo in ItaliaL'iPad 5 è l'iPad Air, molto più sottile e leggero rispetto al passato. Arriva anche il processore Apple A7 ma non c'è alcun passaggio precedentemente ventilato a un display 10.1 pollici 16:9 ed è assente anche il sensore per le impronte digitali.

Dopo mesi di attesa e voci di corridoio più o meno affidabili e credibili, alla fine è arrivato come sempre puntuale il giorno del debutto per il nuovo iPad di quinta generazione, che per l'occasione è stato ribattezzato iPad Air. Il CEO Apple, Tim Cook, è salito dunque come sempre sul palco dell'annuale keynote d'autunno per illustrare le principali caratteristiche del nuovo tablet che, è bene specificarlo subito, conferma quasi tutte le anticipazioni, tranne due: il display non ha aumentato la propria diagonale passando a 10.1 pollici come alcuni avevano ipotizzato, né ha cambiato il suo rapporto, abbandonando i 4:3 in favore dei 16:9, anche se ovviamente le cornici molto più sottili possono donargli un aspetto apparentemente diverso. Inoltre è assente anche Touch ID, il sensore biometrico per il rilevamento delle impronte digitali, introdotto invece nell'iPhone 5s.

Apple iPad Air

Apple iPad Air

Partiamo dunque dal design, interamente mutuato dall'iPad mini, con le cornici del display ora molto più sottili e snelle, misurando ben il 43 % in meno rispetto a quelle dell'iPad 4, mentre gli angoli sono ancora più arrotondati. Ovviamente resta la bella scocca unibody in lega di alluminio, disponibile ora sia nella colorazione argento che grigio scuro, più sottile del 20 %, misurando appena 7.5 mm nel punto più spesso. Anche il peso è sceso considerevolmente, fermandosi a soli 469 g (478 g per la versione con modulo 4G). Le misure complete sono 169.5 x 240 x 7.5 mm. Invariato rispetto al passato il display da 9.7 pollici 4:3 da 2048 x 1536 pixel e 263 PPI, mentre le novità sono concentrate nella piattaforma hardware.

Apple iPad Air

Apple iPad Air

L'iPad Air infatti ha ricevuto lo stesso SoC Apple A7 con coprocessore di movimento M7 introdotto nell'iPhone 5s e composto da un processore dual core ARM v8 con clock rate di 1.3 GHz e GPU che secondo alcune fonti potrebbe essere una PowerVR G6430 a quattro core. Ad esso sono abbinati 1 GB di RAM e 16, 32, 64 o 128 GB di memoria per lo storage, non espandibile. La dotazione è completata poi da una fotocamera posteriore iSight da 5 Mpixel con sensore BSI retroilluminato, autofocus, stabilizzatore digitale, zoom digitale 3x, apertura di diaframma pari a f/2.4, rilevamento dei volti e capacità di catturare video a 1080p e da una webcam anteriore FaceTime HD da 1.2 Mpixel che può girare invece video a 720p, oltre che dai moduli Bluetooth 4.0 e WiFi, ovviamente con quello 4G-LTE opzionale.

iPad Air sarà disponibile in Italia a partire dal prossimo primo novembre al costo rispettivamente di 479, 569, 659 e 749 euro per i modelli WiFi only da 16, 32, 64 e 128 GB, mentre per i corrispettivi modelli con connettività 4G bisognerà aggiungere altri 120 euro ai prezzi sopra indicati. L'iPad 2 resterà in vendita come soluzione di fascia bassa e sarà disponibile sia nella colorazione bianca che nera, solo in versione da 16 GB, WiFi only al costo di 379 euro, oppure con modulo 4G al prezzo di 499 euro.

Apple iPad Air

Commenti