Home News Apple iPad 2: ARM Cortex A9 e fibra di carbonio?

Apple iPad 2: ARM Cortex A9 e fibra di carbonio?

Apple iPad 2, ARM Cortex A9 e fibra di carbonio?Apple iPad ufficialmente disponibili a partire dal prossimo mese di febbraio. E' ancora presto per una conferma ufficiale ma vediamo cosa bolle in pentola.

Si tratta ancora di indiscrezioni ma, considerando che diverse aziende partner di Apple (Ibiden, Tripod Technology e TTM Technologies) siano pronte a fornire i componenti necessari per l’assemblaggio del nuovo iPad, il lancio ufficiale del tablet Apple potrebbe concretizzarsi nei primi mesi del prossimo anno. Ricordiamo che l’attuale iPad è stato rivelato dal colosso di Cupertino nel tardo gennaio 2010 ma non è stato lanciato sul mercato prima di aprile seguendo la consueta strategia Apple, che riesce a catalizzare la curiosità e l'attenzione di media e clienti prima di ogni annuncio.

Apple iPad

Le indiscrezioni circolate sono davvero poche e andrebbero prese con il beneficio del dubbio. Tra le ipotesi più probabili, la presenza di una doppia camera, sia frontale che posteriore, così come avviene nell’iPhone 4. Inoltre, la nuova generazione di iPad dovrebbe sfruttare il nuovo processore ARM Cortex A9 e dovrebbe disporre di un quantitativo maggiore di memoria RAM. Sul versante del display, è possibile l’impiego del cosiddetto Retina Display ad alta risoluzione ma, anche su questo fronte, si tratta di informazioni da confermare.

Da un brevetto depositato da Apple tempo fa, è verosimile inoltre l’ipotesi che, per l’assemblaggio del nuovo iPad, venga utilizzato un nuovo materiale in fibra di carbonio che avrebbe il doppio vantaggio di ridurre il peso del device e, contestualmente, di aumentarne la resistenza ai graffi. Non ci è possibile fornire maggiori dettagli in merito alla questione ma è probabile che nuove informazioni emergano già nel corso delle prossime settimane anche se, la politica commerciale di Apple, è decisamente a favore del mistero.

Ricordiamo che nei giorni scorsi, dopo aver verificato i problemi relativi al WiFi su iPad con iOS 4.2, l’azienda ha deciso di rinviare il rilascio ufficiale della versione definitiva e distribuire la release Gold Master agli sviluppatori.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy