Home News Apple e Google a caccia di brevetti Kodak

Apple e Google a caccia di brevetti Kodak

Apple e Google a caccia di brevetti KodakApple e Google starebbe lavorando insieme per acquistare i brevetti Kodak. Secondo quanto riferito da due informatori di Bloomberg, le due azienda hanno proposto più di 500 milioni di dollari.

Questa notizia dimostra che tutto è possibile nel mondo dei brevetti, anche le alleanze più improbabili. Apple e Google, da sempre in guerra sul mercato, si sarebbero coalizzate perchè mosse da interessi comuni, e nello specifico i brevetti di Kodak. La società, un tempo leader nel settore fotografico, ha messo in vendita circa il 10% dei suoi 1100 brevetti, in realtà la parte più preziosa del suo portfolio. Già dal mese di luglio, alcune aziende si mostrarono subito interessate, formando due fronti opposti.

Kodak stand

Nel primo c'era un'alleanza formata da Apple, Microsoft e Ventures Management, che si occupa appunto di gestione di portfolio di brevetti. Nel secondo, opposto, vi era alleate Google, Samsung, LG, HTC e RPX, l'equivalente di Ventures Management. Il mese successivo, Wall Street Journal aveva rivelato l'incredibile alleanza tra Apple, Google, Samsung, HTC e LG per l'acquisto dei brevetti Kodak. Queste alleanze possono sembrare poco naturali, ma sono indispensabili quando si analizzano da vicino. E' un modo per "disarmare" i concorrenti ed evitare ulteriori danni.

Secondo fonti vicine alle società, Google ed Apple sarebbero vicine ad un accordo. L'offerta per i brevetti di Eastman Kodak dovrebbe sfiorare i 500 milioni di dollari e questa potrebbe essere l'ultima possibilità di risanare i propri conti e tornare sul mercato nei primi mesi del 2013. Al momento nessuna delle tre società ha commentato questa notizia.

Commenti (1) 

RSS dei commenti
La perdita di kodak é una gran perdita per il mercato, specie per l'Italia dove le cose andate sempre molto bene  
Darkstone18

Darkstone1

dicembre 12, 2012

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy