Home News Apple è il numero uno!

Apple è il numero uno!

Apple è il numero uno!Secondo le analisi di mercato, Apple ha superato HP ed è diventata il primo produttore mondiale di computer. Nell'ultimo trimestre 2011 ha venduto circa 20 milioni di prodotti, contro i 14.7 milioni di HP.

Secondo le ultime statistiche rilasciate dall'istituto di analisi Canalys, Apple ha conquistato il primo posto nella classifica dei produttori mondiali di computer. Il gigante americano ha guadagnato questo titolo, grazie al successo innegabile del suo tablet touchscreen, iPad. Occupando il gradino più alto del podio, Apple fa scivolare in seconda posizione HP, per anni al timone. I dati rilasciati fanno riferimento al quarto trimestre del 2011, quando HP tentava di dimenticare il periodo negativo appena trascorso ed Apple rimaneva orfana di Steve Jobs.

Apple iPad 2

In quei tre mesi, Apple ha venduto comunque 15 milioni di iPad (più 5 milioni di Mac) e l'azienda di Cupertino ha guadagnato il 17% su scala mondiale, dimostrando come i tablet riescano a rinnovare il mercato dei PC con una nuova spinta vitale. Considerando il tablet un vero computer, grazie alle tavolette digitali il mercato dei PC ha registrato una crescita pari al 16% nel corso del 2011. In caso contrario, invece, il mercato subirebbe una flessione dello 0.4% nello stesso periodo.

La top5 delle vendita di computer nel mondo nel quarto trimestre 2011 è così composta: Apple, Hewlett-Packard, Lenovo, Dell ed Acer. Oltre ai 20 milioni di prodotti Apple, il mercato ha trovato acquirenti per 14.7 milioni di notebook o PC desktop HP, 12.9 milioni di modelli Lenovo, 11.6 milioni di prodotti Dell e 9.8 milioni di tablet, notebook e PC desktop Acer. Solo Apple e Lenovo aumentano le loro quote di mercato, mentre le altre tre risultano stabili o in difficoltà.

Per non perdere la sua leadership, HP dovrà reinventarsi ed investire molto in Windows 8, per rilanciare ufficialmente la sua gamma di tablet che al momento comprende Slate 2 (destinato alle aziende) e HP Touchpad.

Commenti (7) 

RSS dei commenti
Apple è riuscita a superare HP solo perchè si prendono in considerazione anche i tablet. Escludendoli, non so che cifre farebbe Apple..  
hanna

hanna

febbraio 01, 2012

Magari al prossimo giro mettono dentro anche gli iphone e tengono i numeri sia per il mercato pc che per il mercato mobile! Pura azione di marketing e la cosa non è positiva se Apple ha bisogno di dire di essere il maggiore produttori di pc al mondo; prima puntava su qualità ricerca e design ed ora sui numeri!
Personalmente ritengo che si debbano dividere i settori in modo da aver ben chiaro chi vende di più ed in quale settore! Direi: smartphone, tablet, netbook ultrabook e notebook potrebbero stare insieme, desktop, workstation, server con le distinzioni se piccoli o grossi (intendo per l'uso). Cosi vedremmo veramente chi investe e vende bene nei vari settori!
Per il settore pc e notebook penso che Apple non costituisca un problema per i big, la lotta ormai è sempre tra hp e dell, acer arranca, Lenovo però potrebbe sorprendere tutti e aumentare posizioni di mercato!
Ho avuto sottomano dei notebook Lenovo e posso dire che ha distinto bene il mercato con i ThikPad che mantengono bene la qualità di quando erano IBM e il mercato consumer con prodotti appetibili quello che le manca è la grande distribuzione in alcuni paesi come l'Italia; inoltre Lenovo ha il mercato domestico che potenzialmente è enorme!  
riky1979

riky1979

febbraio 01, 2012

beh però i tablet sono dei computer, non per niente si parla di Tablet PC. Hanno un processore da computer, un OS da computer, perchè non dovrebbero essere considerati tali? HP è stata sfortunata con il suo touchpad, senno' i numeri erano diversi.  
King

King

febbraio 01, 2012

Sto usando anche un tablet oltre al notebook e posso dire che sono distinti come usi; l'unico che si può avvicinare al notebook è l'eeepad per via della tastiera opzionale; un tablet basta per scrivere una mail ma se devi scrivere una relazione arranchi parecchio con la sola tastiera virtuale (portarsi dietro una tastiera bluetooth come pesi alla fine si superano i netbook, quindi la convenienza non serve più).
Inoltre iPad usa iOS che per ora non è ancora unificato al sistema per MacBook.
Con il tablet per ora si fanno alcune cose che non si possono fare con i notebook ma i notebook per certi lavori non lasciano spazio per competizioni. Vorrei poi vedere quanti usano solo l'ipad per lavorare e mai un notebook, e quanti usano solo notebook e nessun tablet.
Finora ho usato il tablet per rispondere alle mail, fare alcune ricerche online senza dover accendere il notebook, leggermi dei manuali in pdf, leggere e correggere delle bozze di lavori (che poi finisco sul notebook), controllare servizi comunque legati ad internet; effettuare alcuni calcoli (menomale che si sono le app apposite per l'inversione di matrici perchè gli strumenti dei vari office per tablet non riescono a gestirle bene, e non reggono il confronto con excell).  
riky1979

riky1979

febbraio 01, 2012

condivido il tuo discorso in parte. Anche i notebook sono utili per qualcosa, ma non per tutto. In alcuni casi serve un desktop o appunto un tablet. Sinceramente sono stupito di non vedere Samsung in classifica...  
King

King

febbraio 01, 2012

Se togliessero il mobile, non sò dove la Apple sarebbe posizionata. Scandalosi da ogni punto di vista i suoi ultimi computers, si salva solo il Mac Pro che prontamente fra poco toglieranno per dar spazio a qualche altro attrezzoide modaiolo.

Non pnsavo mnimamente che la mia amata DELL sia al quarto posto pur avendo il primato assoluto sul settore PRO aziendale. Ero convinto che viaggiasse quasi fondo classifica.

HP ho bruttissime esperienze.

Lenovo è una sopresas non la conosco.

Acer l'ho rivalutata di recente

tutti qui.  
Lupo_

Lupo_

febbraio 01, 2012

Samsung non è molto che è entrata nel settore notebook (rispetto agli altri concorrenti), e si è concentrata maggiormente sulla parte mobile di telefonia e in parte tablet; Samsung ha molto attiva la divisione, o meglio le divisioni, che si occupano di sviluppare e produrre componenti del resto la stessa Apple è cliente di Samsung.
Samsung è forse il più completo dei produttori come catalogo dato che spazia in tutti i settori dai pc alle reflex (anche se ormai naviga verso le devil) telecamere stampanti ssd memorie cpu schermi televisori ect ect Del resto è un colosso in molti altri settori: cantieristica navale, metalmeccanico, aerei ed elicotteri (anche se sviluppati con europa e usa o assemblati localmente su licenza), pensate che anche l'esercito italiano compra delle munizioni da esercitazione dalla Samsung (avevo letto un articolo al riguardo un annetto fa e mi aveva stupito).
 
riky1979

riky1979

febbraio 01, 2012

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy