Apple AirPods, auricolari wireless con accelerometro. Da ottobre a 179€Apple ha presentato AirPods, innovativi auricolari wireless che utilizzano un'evoluta tecnologia per reinventare il modo in cui ascoltiamo la musica, telefoniamo, ci godiamo film e serie TV, giochiamo ai videogame e interagiamo con Siri. Da ottobre a 179€.

Una delle caratteristiche più attese del nuovo iPhone 7 (e del suo fratello maggiore iPhone 7 Plus) è proprio quella mancante: il jack per le cuffie. I nuovi smartphone di Cupertino sono i primi modelli privi di jack audio, ma ciò non significa che sarà impossibile utilizzare auricolari/cuffie. Apple offre tre opzioni: dei nuovi EarPods con connettore Lightning, auricolari e accessori meno recenti con un adattatore per jack cuffie da 3.5 mm o dei nuovi auricolari wireless, chiamati AirPods.

Tutti i modelli di iPhone 7 e iPhone 7 Plus includeranno gli auricolari EarPods con connettore Lightning e un adattatore da Lightning a jack per cuffie da 3,5 mm, ma saranno anche disponibili separatamente a un prezzo rispettivamente di €35 e €9, mentre i nuovi auricolari AirPods wireless, con custodia di ricarica inclusa, saranno disponibili a un prezzo di €179 (IVA inclusa) a partire da fine ottobre.

AirPods

Questi auricolari eliminano i problemi solitamente legati alle cuffie wireless: basta aprire il coperchio della custodia di ricarica e con un semplice tap sono subito pronti, configurati e perfettamente abbinati all’iPhone e all’Apple Watch e a qualsiasi altro dispositivo da cui si è effettuato l’accesso allo stesso account iCloud.

Tutte le rivoluzionarie innovazioni introdotte con AirPods sono frutto del nuovo chip W1 di Apple, che si interfaccia con i doppi sensori ottici e con gli accelerometri integrati per rilevare la posizione degli AirPods e avviare così la riproduzione solo nel momento in cui l’utente li indossa. Basta toglierli per mettere automaticamente in pausa la musica oppure togliere uno degli auricolari per parlare con un’altra persona e indossarlo di nuovo per riprendere l’ascolto. Gli AirPods offrono fino a 5 ore di autonomia (Apple W1 consuma un terzo di energia dei chip tradizionali) e sono dotati di una custodia di ricarica, con batteria integrata, che permette di allungare l'autonomia (anche in mobilità) fino a 24 ore. È possibile ricaricare sia gli AirPods che il case contemporaneamente.

Per accedere a Siri basta un doppio tap sugli AirPods: sarà possibile selezionare e controllare la musica, regolare il volume, controllare il livello della batteria o chiedere a Siri di fare qualcosa. Un ulteriore accelerometro integrato in ciascun auricolare rileva quando l’utente sta parlando, permettendo ai due microfoni beam-forming di concentrarsi sul suono della tua voce e rendendolo ancora più chiaro e nitido filtrando i rumori esterni.

Commenti