Home News Android ha la prima falla!

Android ha la prima falla!

Android ha la prima falla! Android, il sistema operativo open source, installato sullo smartphone T-Mobile G1 potrebbe integrare alcuni difetto e vulnerabilità relative alla sicurezza, anche se per ora sono lontani possibili attacchi.

Il debutto di Google Androind è avvenuto solo qualche settimana fa grazie al PDA Phone di T-Mobile, battezzato con il nome di G1, ed è stata già scoperta una prima vulnerabilità relativa alla sicurezza del sistema operativo open source contro l'attacco di malware. Un team di esperti hacker infatti, tra cui Charles A. Miller responsabile della nota violazione di un MacBook Air in pochi secondi, ha controllato l'OS di Google, riscontrando alcuni difetti.

T-Mobile G1 con Android 

In particolare sarebbe sotto accusa la sicurezza della piattaforma software, capace di riconoscere codice estraneo e potenzialmente pericolo come proprio, incubando un virus o un malware anche da una postazione remota. Naturalmente Google ha subito respinto questa tesi, sottolineando che pur colpito da un malware, Androind è capace di chiudere le sue applicazioni in comparti isolati, evitando così la diffusione del virus e preservando il sistema da possibili infezioni.

Pur condividendo l'osservazione di Google, Miller è convinto che un'attacco di questo genere potrebbe compromettere la navigazione internet e l'uso dello smartphone. Ad ogni modo, Big G avrebbe già tappato la falla con una patch distribuita online.


Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy