Home News Android 3.0 Honeycomb: preview e interfaccia

Android 3.0 Honeycomb: preview e interfaccia

Android 3.0 Honeycomb: preview e interfacciaGoogle ha deciso di rilasciare qualche dettaglio in più sul futuro sistema operativo Google Android 3.0, la cui versione finale sarà destinata soprattuto ai tablet. Nella notizia tutte le ultime novità.

Come già riferito in precedenti notizie, i tablet sono stati i veri protagonisti del CES 2011. Questi device devono la proprio fortuna non solo al comfort, al design e alle tecnologie integrate, ma anche al sistema operativo che li gestisce, Android 3.0 Honeycomb. L'attesa e la curiosità per il futuro OS Google Android è cresciuta esponenzialmente nelle ultime settimane, tanto da indurre l'azienda di Mountain View a rilasciare tutti i dettagli su questa piattaforma dedicata ai tablet.

Android 3.0 Honeycomb: preview e interfaccia

Il CES 2011 ha mostrato in anteprima numerosi tablet touchscreen, alcuni dei quali basati su Android, e più specificamente su Android 3.0 Honeycomb. In realtà, Google non aveva presentato ufficialmente il suo futuro sistema operativo per tablet, accontentandosi di presentarlo in maniera informale e rapida alla fiera di Las Vegas. Ormai prossimo alla versione finale, Google Android 3.0 è stato rivelato e descritto a grandi linee dal gigante della ricerca online sul blog Android Developers.

Destinato a schermi più grandi di quelli integrati negli smartphone, l'OS mobile propone un'interfaccia "olografica" ancora più personalizzabile, multitasking rinnovato, una nuova tastiera virtuale ed un sistema di copia-incolla facile da gestire. Android 3.0, rispetto al suo predecessore, esalta la connettività, permettendo di gestire numerosi accessori ed unità periferiche attraverso porte USB e Bluetooth (per il tethering, ad esempo). Alcune applicazioni Android sono state riviste, adattandole ad un impiego su un grande schermo, come il browser, la galleria fotografica, l'agenda dei contatti e la messaggistica.

Le novità però non sono solo estetiche. Gli sviluppatori troveranno nuove opzione per personalizzare l'interfaccia e i widget, una migliore gestione per l'accelerazione grafica 2D/3D e supporto per le architetture con processori multicore. Segnaliamo, infine, che Google annuncia l'introduzione di alcuni elementi di sicurezza, relativi in particolare al settore professionale. Per preparare l'arrivo della nuova versione dell'OS mobile, Google offre da qualche giorno una preview di Android 3.0 SDK ed un aggiornamento degli strumenti di sviluppo.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy